I nuovi Nexus di Google, ora sono in tre dimensioni e con Jelly Bean

di Fabrizio Castagnotto

La novità arriva dal blog stesso di Google. Lo scrive la stessa società: “Oggi siamo lieti di annunciare tre nuovi dispositivi Nexus … di dimensioni piccole, medie e grandi. Tutti funzionano con Android 4.2, Jelly Bean, che include l’ultima versione e altre importanti novità”.

Vediamo quali.

  • Nexus 4

Nexus 4 è l’ultimo smartphone di Google, sviluppato in collaborazione con LG. Ha un processore quad-core, un display da 4,7 “(320 ppi) e usa la modalità di ricarica senza fili.

Offre anche l’ultima versione di Jelly Bean, Android 4.2. Per le foto il nuovo servizio Photo Sphere.

  • Nexus 7

Quali novità? Nexus 7 si conferma per la versalità e si adatta perfettamente alla mano diventando un vero e proprio “portatile”. Per dare più spazio ora è possibile ottenere scegliere tra due versioni, quella con 16GB ($ 199) o con 32GB ($ 249).

Interessante la versione con connettività HSPA (con 32GB di spazio) che si posiziona sul mercato americano a $ 299.

  • Nexus 10

Il Nexus 10 sfodera un display a 10″ pollici 2560-x-1600 (300ppi), che significa avere più di 4 milioni di pixel tra le mani. Una risoluzione letteralmente impressionante.

Viene fornito inoltre con una potente batteria che assicura fino a nove ore di riproduzione video e più di 500 ore in standby.

Prezzi e disponibilità:

  • Nexus 4 : 8GB per $ 299, 16GB per $ 349, disponibile sbloccato e senza contratto dal 13/11. La distribuzione parte da USA, Regno Unito, Australia,  Francia, Germania, Spagna e Canada. La versione da 16GB sarà disponibile attraverso T-Mobile per 199 dollari, con un contratto di 2 anni .
  • Nexus 7 : 16GB per $ 199 e 32GB per $ 249; disponibile negli Stati Uniti, Regno Unito,  Australia, Francia, Germania, Spagna, Canada e Giappone, oltre ai partner statunitensi di vendita al dettaglio Gamestop, Office Depot, Office Max, Staples e  Walmart.
  • Nexus 10 : 16GB per $ 399, 32GB per $ 499, disponibile il 13/11 nel  Play Store di Google negli Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Francia, Germania, Spagna,  Canada e Giappone
E in Italia? HD Blog mostra come qualche rete vendita già ne pubblicizzi la vendita…
| via Google

 

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3