aMIamo Genova, 3 a teatro per gli alluvionati liguri

di Redazione

L’appuntamento è per domani, giovedì 26 gennaio, con aMIamo Genova.

Da e con 3 Italia parte la raccolta fondi con artisti come Paoli, De Andrè, Fazio, Baccini a favore delle vittime dell’alluvione dello scorso 4 novembre.

L’appuntamento è agli Arcimboldi (viale dell’Innovazione 1, Milano), un’occasione per ascoltare tanti artisti nati nel capoluogo ligure, ma molto legati alla città di Milano e raccogliere fondi in favore degli alluvionati liguri.


“AMIamo Genova” è una serata di beneficenza e musica. A Gino Paoli, Cristiano De André, Fabio Fazio e Francesco Baccini – presentati dall’attore genovese Corrado Tedeschi – si uniranno tanti altri artisti che si cimenteranno in duetti e canzoni dedicate a Genova.
La serata vuole essere anche un tributo a Genova, un evento nel quale celebrare una città con una grande vocazione artistica e così prossima a Milano anche da un punto di vista culturale.

Il cast si riunirà sul palco per il gran finale: una canzone intonata da tutti, composta appositamente per la serata.

L’evento nasce dalla volontà di alcuni amici genovesi, ormai trapiantati in territorio lombardo, di dare un contributo concreto e, nello stesso tempo, un tributo alla propria città d’origine. L’idea ha avuto l’immediata ed entusiastica adesione dei grandi artisti legati alla città, sommi rappresentanti della scuola dei cantautori genovesi e dell’entertainment nazionale.

L’evento è stato prodotto pro-bono dall’agenzia di comunicazione UM Italia in collaborazione con il Teatro degli Arcimboldi e gode del sostegno di H3G Italia e Tiffany & Co. Italia. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto a favore delle organizzazioni che stanno aiutando la popolazione genovese colpita dall’alluvione: Un aiuto subito promossa dal Corriere della sera, Una mano per Genova di Gino Paoli e Aiutiamo Genova di Barabino & Partners.

INFORMAZIONI Teatro degli Arcimboldi Viale dell’Innovazione, 20 – 20126 Milano

Tel. 02.64.11.42.212/214 www.teatroarcimboldi.it Biglietti da Euro 16,50 a Euro 41,50 (comprensivi di diritti di prevendita)

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3