3 Italia sostituisce lo spot radio dopo le proteste

di Redazione

Con una nota odierna H3G informa di aver sospeso uno spot che aveva suscitato varie polemiche (vedasi articolo sul “Corriere della Sera” a titolo di esempio) e che anche la nostra Community aveva commentato negli ultimi giorni.

Comunque in data odierna la posizione della società è la seguente:Lo spot radio trasmesso dal 29 al 31 gennaio 2012 è stato sostituito al fine di evitare qualsiasi fraintendimento o offesa alla sensibilità degli amici degli animali.


Lo spot voleva essere ironico e “giocava” sulla necessità di tagliare le spese non strettamente indispensabili in tempi di crisi e l’ironia era rivolta alle spese voluttuarie per gli animali, non agli animali in quanto tali.”

Si chiude così il capitolo che tanto aveva fatto discutere con tanto di scesa in campo anche delle principali organizzazioni legate al mondo degli animali, tra cui l’ENPA che aveva sottolineato come “il messaggio (fosse) fuorviante ed equivoco. Infatti, come testimoniano le tragiche cronache dei nostri giornali, quello degli animali è un tema estremamente sensibile che non si presta a ironie, semplificazioni o banalizzazioni. Gli animali sono esseri senzienti e come tali meritano di essere rispettati; rispetto tanto più necessario in quanto spesso frutto di una lunga e faticosa conquista.”

| via 3 Informa

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3