4.000 attivazioni alla settimana, record per le chiavette internet

di Valerio Longhi

Non solo 3 Italia

Il Gruppo Rad – che si avvale di società quali Derby Energia, Bluejuice e Record Telefonia per lo sviluppo di canali commerciali sempre diversi che tramite Bluejuice ha sviluppato il canale Business to Business per conto di 3 Italia per la vendita dei servizi di telefonia mobile di terza generazione – ha reso noto un dato di tutto interesse sulle vendite di 3, in particolar modo della chiave USB Adsm per connettersi ad internet.

Questo il comunicato stampa.

Con H3G 4000 clienti a settimana: Gruppo Rad vince una nuova sfida

Gruppo Rad ha accettato una nuova sfida con H3G, sono 4000 i nuovi clienti registrati ogni settimana. Record raggiunto grazie alla nuova chiavetta Adsm.

Gruppo Rad porta avanti un lavoro fatto in sinergia grazie ad un team di manager competenti ed una grande squadra che conta più di 1500 professionisti dislocati nelle agenzie che operano in tutto il territorio nazionale. Da sempre le importanti partnership, tra cui quella storica con H3G, leader nella telefonia mobile, fanno registrare risultati sbalorditivi provati da numeri sempre in crescita. Gli ultimi, solo in ordine di tempo, sono i risultati riguardanti il lavoro che Gruppo Rad sta portando avanti con H3G, che settimanalmente vede 4000 nuovi clienti. Un risultato importante reso possibile dai nuovi prodotti, dagli abbonamenti per i consumer alla ultima e ricercata “chiavetta” Adsm, il piccolo consegno che inserito nel pc permette una navigazione internet veloce ed efficiente come la più conosciuta Adsl, la banda larga offerta dalla telefonia fissa. Rad è parte della Corporate Sorada Holding, che riunisce le varie società del gruppo, tra cui Derby Energia, Bluejuice e Record Telefonia. La prima segue la vendita dei servizi di telefonia mobile di terza generazione sviluppando il canale business to business per conto di H3G Italia, la seconda si occupa della società Tele2, leader della telefonia fissa.
Maggiori informazioni su grupporad.it.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3