Nanosim H3G

Wind e H3G, un matrimonio che non s’ha da fare. E 3 punta a 12 milioni di clienti

di Redazione

wind_vimpelcomIl doppio passo (ancora falso) di Wind e H3G” titola oggi CorrierEconomia, la pagina settimanale del “Corriere della Sera”.

Il matrimonio si allontana ancora. Anzi, come scrive il quotidiano nazionale, “ognuna delle due società continuerà a giocare da sola“.

Perché?

La risposta prospettata va oltre la geopolitica con i sempre più saldi rapporti tra Cina e Russa. L’ipotesi dell’ennesimo rinvio sta negli azionisti che non sembrano essere (troppo) preoccupati della situazione debitoria delle due aziende. Nell’articolo viene ricordato l’investimento record a favore di 3 Italia da parte di Li Ka Shing e Hutchison Whampoa (13 miliardi di euro, ndr), una cifra considerevole che finalmente sta trovando la sua ragione con un bilancio operativo vicino al pareggio.
Dietro a tutto ciò anche il piano triennale di Vincenzo Novari che, tra i vari obiettivi 2015-17, punta a raggiungere quota 12 milioni di clienti (oggi siamo intorno ai 10 scarsi, ndr) con l’obiettivo di arrivare anche a 15.

Situazione migliore, almeno per i numeri della clientela italiana, in casa Wind dove la quota di mercato è prossima a quella di Vodafone e TIM per la telefonia mobile. E i debiti, ingenti, sono comunque più accessibili nel vicino futuro grazie a una rinegoziazione degli stessi.

via Corriere Economia

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3