MWC 2010 a grandi passi verso LTE: Ericsson e Symbian in prima fila

di Andrea Trapani

I primi passi dentro al Mobile World Congress 2010 non potevano non essere dedicati alla prossima evoluzione dei nostri cellulari. Il tanto atteso 4G, quella tecnologia LTE che sta cominciando a fare i primi passi commerciali tra i vari operatori e produttori.

Proprio quest’ultimi sembrano essere in prima fila per rispondere alle esigenze di connettività che stanno per arrivare dalla clientela.

Intanto proprio Ericsson ha dichiarato di aver stabilito un record mondiale con le proprie dimostrazioni LTE/4G raggiungendo una velocità di 1 gigabit al secondo in download. Felice Johan Wibergh, vicepresidente dell’azienda, che ha illustrato i propositi per il futuro: “Il boom dei dispositivi collegati arriverà entro il 2020. I pazienti potranno connettersi in remoto agli ospedali, gli studenti delle zone rurali si connetteranno alle università in tutto il mondo mentre i soccorritori invieranno i video live provenienti dalle zone di emergenza per un intervento assai più efficiente “. Toni entusiastici, simili a quelli del lancio del 3G che però ha lasciato dietro di se’ qualche delusione sulla trasmissione video. Wibergh ha continuato: “L’uso di internet mobile sta crescendo rapidamente, soprattutto grazie ai consumatori che lo alimentano con smartphone e computer portatili collegati in rete.” IntantofFino ad oggi, Ericsson ha firmato contratti commerciali LTE con cinque grandi operatori a livello mondiale: AT & T negli Stati Uniti, Verizon negli Stati Uniti, TeliaSonera in Norvegia e Svezia, MetroPCS negli Stati Uniti e DoCoMo in Giappone. Tutto questo mentre in Scandinavia con H3G ha potenziato l’offerta HSPA.

Comunque la prima  dimostrazione mondiale utilizza la tecnologia Multi Carrier e Multiple-Input Multiple-Output, MIMO su hardware già pronto per il lancio dell’LTE commerciale. Dalla combinazione di queste tecnologie si arriva alla possibilità di fornire velocità fino a 1 gigabit al secondo.  La dimostrazione utilizza quattro vettori di 20MHz ciascuno, in totale 80MHz e 4×4 MIMO, mentre i dati vengono inviati via eair-interface su quattro bit-stream indipendenti.

Obiettivo di Ericsson è quello di mantenere il 25 per cento di tutti i brevetti essenziali per LTE, il che la renderebbe il più grande titolare dei brevetti nel settore. Altra interessante notizia è che, tramite Nordberg, Sony Ericsson ha informato gli addetti ai lavori che userà Android di Google nella maggior parte dei suoi modelli, ma che manterrà anche l’utilizzo delle piattaforme Symbian di Nokia e Windows di Microsoft.

Per essere pronti per il futuro 4G si è mossa proprio la Symbian Foundation che ha ha oggi annunciato Symbian 3, la terza generazione dell’apprezzato sistema operativo. Per gentile concessione del video di Nokia ora abbiamo in anteprima le impressionanti immagini del nuovo Symbian 3 in azione.

Il nuovo sistema operativo e l’interfaccia utente saranno inclusi nei nuovi smartphone by Symbian nel secondo semestre del 2010.  Le immagini più salienti del video mostrano, tra le varie novità, copertine 3D per gli album musicali oltre a un multitasking visivo.

Altre nuove feature sono il supporto HDMI che consente di collegare il proprio telefono in un televisore e guardare un film ad alta definizione – a 1080p di qualità – senza un lettore Blu-ray, l’integrazione Music store all’interno della radio per identificare una canzone, l”aggiunta di un “buy now” che collega l’utente con il negozio di musica selezionato.


Non solo. E’ prevista una gestione più efficiente della memoria, una nuova architettura grafica 2D e 3G per migliorare l’accelerazione. Combinato con OpenGL ES, la nuova architettura prevede tra l’altro anche una piattaforma ideale per i giochi ad alte prestazioni, il tutto nelle intenzioni senza rallentare giù il telefono.

Infine, come era immaginabile, il nuovo sistema operativo è già pronto per le reti 4G  e per l’ottimizzazione dei conseguenti servizi Internet quali il VoIP e i contenuti multimediali in streaming.

Nei prossimi giorni sicuramente arriveranno ulteriori dettagli e, soprattutto, le prime indiscrezioni sui nuovi terminali in commercio con Symbian 3. Non resta che attendere.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3