Anche Swisscom lancia HTC Desire

di Eros Bartolomeo

A partire oggi il nuovo modello di punta Android di HTC, l’HTC Desire sarà disponibile anche presso Swisscom. Dopo gli altri competitor elvetici è il turno del primo operatore nazionale.

Il prezioso apparecchio è equipaggiato con il nuovo sistema operativo Android 2.1 e permette l’accesso al «Mercato Android» grazie alle sue innumerevoli applicazioni e all’utilizzo semplice di tutti i servizi Google. Inoltre il cellulare UMTS dispone di un touchscreen e di un processore rapido 1GHz. Con NATEL liberty mezzo l’HTC Desire è disponibile per CHF 99.– in tutti gli Swisscom Shop e presso i rivenditori.

Questi i prezzi previsti direttamente dalla nota stampa.

L’HTC Desire sarà disponibile con gli abbonamenti di navigazione della famiglia Liberty (NATEL liberty piccolo, NATEL liberty mezzo, NATEL liberty grande e NATEL xtra-liberty mezzo) nonché NATEL BeFree in tutti gli Swisscom Shop e presso i rivenditori. Con NATEL liberty grande l’apparecchio costa CHF 99.–, con NATEL BeFree CHF 49.–. Senza abbonamento, il prezzo ammonta a CHF 749.–.


Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3