Jolla punta sul dopo MeeGo: il nuovo smartphone su OS Linux da fine anno

di Redazione

JollaC’è già chi ha preordinato il nuovo Jolla, il nuovo progetto che nasce dall’esperienza di alcuni ex dipendenti di Nokia.

L’annuncio, infatti, viene da questa vecchia guardia in seno al colosso finlandese negli anni scorsi e che ora annuncia un nuovo smartphone basato sull’OS Linux. Nello specifico il sistema operativo su cui opererà prende il nome di Sailfish.

L’idea è di continuare il progetto MeeGo lanciato da Nokia e poi non più portato avanti, N9 escluso. Sul sito ufficiale jolla.com si vede anche la possibile data di distribuzione.

Il lancio sul mercato – seppur solo online – dovrebbe avvenire entro la fine del 2013 a un costo di 399 euro.

Il nuovo terminale dovrebbe essere lanciato ufficialmente sul mercato alla fine dell’anno, con un canale di vendita limitato al solo commercio online.

Le caratteristiche note per ora sono solo quelle apparse sul sito ufficiale:

  • 4.5” Estrade display
  • Dual core ae 4G
  • 16GB + microSD
  • 8MP AF camera
  • User-replaceable battery
  • The Other Half
  • Gesture based Sailfish OS
  • Android™ app compliant

Anche sul forum commenti sui nuovi dispositivi Jolla.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3