ZTE e Telefonica annunciano lo smartphone Skate

di Valerio Longhi

In occasione della Settimana della Moda spagnola, ZTE Corporation annuncia il primo lancio in Europa del nuovo ZTE Skate, smartphone di punta dell’azienda cinese, in collaborazione con Telefonica.

Lo smartphone Skate, commercializzato a un prezzo molto competitivo, dispone di uno schermo capacitivo da 4,3” e del sistema operativo Android 2.3 – Gingerbread. Con uno spessore di soli 11,35 mm e un peso di 148 grammi, il design dello Skate si ispira alla forma dello skateboard e riflette lo stile di vita giovanile e pieno di energia dell’utente target del dispositivo.

“Skate si basa sul successo riscosso dallo smartphone ZTE Blade”, commenta He Shiyou, Executive Vice President e capo della Divisione Terminali di ZTE. “Lo Skate, come il Blade, offre un’eccellente user experience ad un prezzo competitivo, rendendo lo smartphone accessibile anche a quella fascia di utenti che lo riterrebbe altrimenti proibitivo”.

“ZTE continua ad ampliare il proprio portafoglio di prodotti smart, nel quale l’azienda investe il 60% delle risorse R&D della Divisione Terminali”, aggiunge He. “Abbiamo intenzione di presentare 30 nuovi smartphone entro la fine dell’anno”.

ZTE lancerà lo Skate a Hong Kong in settembre, seguito dalle presentazioni in Regno Unito e Francia, da quelle asiatiche in Malesia, Indonesia e Cina, e infine negli Stati Uniti.

ZTE Skate è caratterizzato da un processore a 800MHz dotato di acceleratore grafico, fotocamera integrata da 5MP con auto-focus e un GPS con A-GPS che assicura la rapida acquisizione della posizione del dispositivo. Lo schermo TFT (thin film transistor) da 4,3” offre una risoluzione da 480×800. Il sistema operativo open source Android dà accesso a un’interfaccia user-friendly e ad una vasta  gamma di applicazioni  immediate e funzionali.

Lo Skate gestisce tutti i principali formati audio tra cui MP3, AAC, MIDI, WCV, AMR e video inclusi MPEG4, H.263 e H.264. Le funzionalità multimediali vengono potenziate con i profili Bluetooth A2DP (Advanced Audio Distribution Profile) e AVRCP (Audio/Video Remote Control Profile) che consentono di trasmettere audio e video di elevata qualità attraverso dispositivi remoti.

Lo smartphone opera con reti GSM, GPRS ed EDGE a 900, 1800 e 1900Mhz, e su reti HSDPA e UMTS a 900 e 2100Mhz. Su reti HDSPA la velocità di download dei dati può raggiungere i 7,2Mbps.

In aggiunta alle tradizionali funzionalità SMS, MMS, email e IM, ZTE Skate dispone di offre numerose applicazioni Google tra cui Google Chrome Lite browser, Google Maps, Google Search e Gmail.

La strategia di investimento nel segmento smartphone, preannunciata lo scorso febbraio in occasione del Mobile World Congress, si è dimostrata vincente ZTE ha infatti guadagnato la 5a posizione nella classifica mondiale dei produttori di cellulari. Le vendite degli smartphone sono salite del 400% rispetto alla prima metà del 2010 (+300% negli Stati Uniti).

Si prevede  che lo Skate possa eguagliare il successo riscosso dallo smartphone Blade, che negli ultimi 12 mesi è stato venduto in oltre 50 paesi, tra cui la  Cina, dove ha raggiunto la media di oltre 17.000 unità vendute al giorno.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3