Stonex STX S, il secondo modello del dual sim Android tutto italiano

di Redazione

STX S FronteL’azienda italiana Stonex,  presenta sul mercato il nuovo smartphone Stonex STX S.

A seguito del grande successo ottenuto con il primo modello Stonex STX, presentato lo scorso dicembre, Davide Erba, Presidente di Stonex, ha deciso di non aspettare e lanciare sul mercato la versione evoluta Stonex STX S.

La versione aggiornata del modello base è un condensato di caratteristiche di altissima qualità, ancora più “very smart” per riprendere il concept creativo che contraddistingue gli smartphone Stonex.

STX S retroSimile al precedente telefono dal punto di vista estetico, è stato sostituito solo il logo sul retro, il nuovo smartphone Stonex STX S – ancora DUAL SIM – si contraddistingue per una serie di ritocchi tecnici che lo rendono uno smartphone di ancora più elevato livello.

Il processore è un Dual Core da 1 Ghz con 1Gb di Ram, con una conseguente maggiore velocità nell’avvio delle applicazioni, nel multitasking e nella fluidità in generale. La fotocamera posteriore è stata portata a 8 Mpixel mentre quella frontale a 3 Mpixel, con l’intento di rendere questo compagno di viaggio più votato alla multimedialità e rendere gli scatti ancora più nitidi e brillanti.

Il display è rimasto da 4,5 pollici ad alta risoluzione in modo da sfruttare le prestazioni migliori e la memoria maggiorata.

Lo smartphone sarà disponibile in due versioni, nei colori bianco e nero ed inoltre sarà equipaggiato di una micro SD da 8Gb.

Il nuovo Stonex STX S sarà prenotabile a partire dal 15 gennaio al prezzo di 249€ (iva inclusa) sul sito www.stonexsmart.com con la possibilità di riceverlo a casa a partire da fine gennaio.

In negozio lo smartphone si potrà acquistare a partire dalla fine di febbraio 2013.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3