Sochi 2014, Samsung Galaxy Note 3 smartphone ufficiale delle Olimpiadi

di Redazione

Galaxy Note3Samsung Electronics Co., Ltd., in qualità di Worldwide Olympic Partner per la categoria Wireless Communications Equipment, ha presentato la collaborazione con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), per la realizzazione di “Smart Olympic Games”, l’iniziativa che renderà Sochi 2014 l’edizione più wireless, seamless e paperless delle Olimpiadi Invernali.

Obiettivo di Samsung e del Comitato Olimpico Internazionale è rendere Sochi 2014 le prime Olimpiadi Invernali wireless, seamless e paperless rispecchiando appieno lo stile di vita dei giorni nostri. L’iniziativa “Samsung Smart Olympic Games” punta a creare un vero e proprio portale digitale d’accesso alle Olimpiadi per atleti, staff di Sochi 2014 e pubblico da tutto il mondo, che, attraverso smartphone e tecnologie di ultima generazione, avranno accesso all’applicazione mobile Wireless Olympic Works (WOW) e a demo interattive degli sport invernali.

Per trasformare questo progetto in realtà, il nuovo Samsung GALAXY Note 3 è stato nominato Smartphone Olimpico ufficiale delle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014. L’ultimo arrivato della linea Note si presenta con uno schermo ampliato e migliorato in grado di garantire un’esperienza visiva estrema e funzionalità multitasking senza pari grazie ai miglioramenti apportati alla S Pen, che rendono la vita di tutti i giorni più facile e più veloce.

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) doterà tutti gli atleti dello Smartphone Olimpico, il GALAXY Note 3, affinché possano catturare e condividere l’esperienza Olimpica attraverso una tecnologia innovativa. Questa sarà la prima volta, in 15 anni di partnership con Samsung, in cui ogni atleta partecipante riceverà un prodotto dell’azienda.

Per rendere più efficaci e fluide tutte le comunicazioni e le operazioni intorno alle Olimpiadi, Samsung ha potenziato l’applicazione WOW utilizzata dallo staff Olimpico. WOW fornirà risultati e orari dei Giochi aggiornati in tempo reale e offrirà una connettività migliorata, due elementi essenziali per la riuscita delle Olimpiadi. Nel suo ruolo di sponsor per la categoria Wireless Communications Equipment, a partire dall’edizione dei Giochi Olimpici di Atene 2004, Samsung ha infatti sviluppato l’applicazione WOW dedicata all’intera Famiglia Olimpica, che include operativi, staff, rappresentanti ufficiali del CIO, comitati organizzativi e Comitati Olimpici Nazionali.

L’applicazione WOW rivolta al pubblico trasformerà qualunque dispositivo Android in una sport station portatile con accesso istantaneo a Sochi 2014. Per la seconda volta, dopo i Giochi Olimpici Invernali di Vancouver 2010, WOW sarà disponibile per il pubblico di tutto il mondo. L’applicazione WOW garantirà agli appassionati accesso diretto, gratuito e in tempo reale a tutte le informazioni riguardanti i Giochi, incluse le programmazioni di tutti gli eventi, i risultati ufficiali, il medagliere e le statistiche dei record.

Samsung è fortemente convinta che lo spirito Olimpico possa guidare la gente verso il meglio. L’iniziativa ‘Smart Olympic Games’ ha come obiettivo quello di unire e ispirare le persone di tutto il mondo avvicinandole ai giochi grazie ad un contatto diretto con gli atleti e a una tecnologia innovativa in grado di fornire esperienze interattive senza precedenti,” – ha dichiarato YoungHee Lee, Executive Vice President della divisione Mobile Marketing di Samsung Electronics. “Le nostre tecnologie, traendo ispirazione diretta dalle persone che le utilizzano, daranno a chiunque la possibilità di vivere le emozioni dei Giochi Olimpici Invernali 2014 avvicinandolo ai luoghi mozzafiato di Sochi e ai miliardi di persone che, ovunque si trovino e nonostante le culture differenti, sono unite dall’amore per i Giochi.”

La partnership con Samsung costituisce per noi un’occasione senza pari per far diventare i Giochi Olimpici un tassello sempre più importante e appassionante del panorama digitale globale nonché dello stile di vita di tutti, oggi e nel futuro,” ha commentato Timo Lumme, Managing Director TMS del Comitato Olimpico Internazionale. “Il programma, non solo rende estremamente più efficiente lo svolgimento dei Giochi di tutti i giorni, ma spinge sempre più persone a sentirsi personalmente sintonizzati con lo Spirito Olimpico.”

E, per far vivere lo spirito Olimpico al maggior numero di persone possibile, Samsung ha presentato i nuovi membri del Samsung GALAXY Team per i Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014. Il Samsung GALAXY Team, composto da 80 atleti provenienti da 20 paesi, conterà tra gli altri:

–       Armin Zoeggeler: membro della Nazionale Italiana di slittino, che quest’anno potrebbe diventare il primo partecipante alle Olimpiadi Invernali a vincere sei medaglie in un singolo evento;

–       Gregor Schlierenzauer: l’austriaco campione di salto alle Olimpiadi Invernali di Vancouver 2010;

–       Evan Strong: snowboarder paraolimpico statunitense numero 1 al mondo e inserito nella lista “Ones to Watch” dal Comitato Paraolimpico Internazionale per Sochi 2014

Armin Zoeggeler ha dichiarato di essere “orgoglioso di far parte del Team Samsung poiché è un brand che ispira le persone spingendole al meglio, cosa condivisa da ogni atleta.” Zoeggeler ha poi aggiunto: “non vedo l’ora di condividere la mia esperienza a Sochi grazie al nuovo GALAXY Note 3. Ho un sacco di amici e famigliari che desiderano vedere i Giochi Olimpici attraverso i miei occhi.”.

Inoltre, icone globali dello sport come Evgeny Malkin – star dell’hockey e membro del Samsung GALAXY Team russo – e Maria Sharapova – campionessa olimpica di tennis e brand ambassador Samsung per Sochi 2014 – aiuteranno Samsung a connettere gli appassionati di tutto il mondo allo spirito delle Olimpiadi.

Alla vigilia dei Giochi, gli utenti di tutta la Russia potranno sentire lo spirito olimpico e mettersi alla prova negli sport invernali grazie ai dispositivi Samsung e alle tecnologie innovative delle Sport Interactive Zone ospitate dal Samsung GALAXY Studio-on-the-Go che farà tappa in 15 città russe.

I container del GALAXY Studio-On-The-Go saranno poi assemblati nel Villaggio Olimpico per dare vita al Samsung GALAXY Studio che offrirà agli ospiti la possibilità di assistere a dimostrazioni interattive degli Sport Olimpici grazie ai dispositivi e alla tecnologia Samsung e di usufruire di giochi e promozioni che catapulteranno gli appassionati nella frenesia dei giochi.

Infine, per fare in modo che lo Spirito Olimpico oltrepassi i confini di Sochi, Samsung costruirà un GALAXY Studio anche a Mosca, una zona interattiva capace di far vivere direttamente Sochi 2014.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3