Blackberry, le prime novità da Amsterdam: Playbook 2 e BB10

di Fabrizio Castagnotto

La nuova vita di RIM prende il via da Amsterdam, dove sono radudati oltre 2000 sviluppatori per il BlackBerry DevCon Europe che ci chiuderà oggi.
Ieri intanto è stato upresentato il nuovo Amministratore Delegato, Thorsten Heins.
Sono state anche annunciate le prime novità che dovrebbero riguardare i clienti BB: si parte con l’aggiornamento software alla nuova versione Blackberry 10 che però si farà attendere quasi fino alla fine del 2012.

Novità anche Playbook che arriverà a una versione 2.0 in cui sarà aggiornato con una serie di nuove funzionalità tra cui – come applicazioni native – i servizi email, calendario e contatti.

Heins ha spiegato ad Amsterdan che “il vantaggio di BlackBerry 10 è la profonda integrazione tra il sistema operativo, i dispositivi e i servizi cloud che forniremo”.

Infine una curiosità sul negozio online di RIM spesso ritenuto inferiore ai nuovi competitor, come l’App Store per i modelli iOS o l’Android Market: i numeri sembrano dare torto, anzi Blackberry è ancora uno degli spazi più redditizi.

“Leggende metropolitane”, sostiene il vicepresidente Alec Saunders, che ha etichettato in tal mondo anche  le analisi che vedono comprimersi il mercato di BlackBerry legandolo solo alle funzioni delle aziende più grandi.

Non ci rimane che vedere se nei prossimi mesi ha visto o meno giusto.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3