Il primo Android by Inq in vendita dal 6 aprile. A 299 sterline

di Tommy Denet

Inq Cloud Touch, il primo telefono Android distribuito da InqMobile, fa il suo esordio sul mercato.

Come previsto è quello britannico ad avere l’anteprima e, a meno di novità dell’ultima ora, sarà la catena “The Carphone Warehouse” a venderlo come primizia.

Il terminale è già presente sul sito del negozio e ha già il prezzo al pubblico.

299.95 sterline per la versione “sim free” e senza obblighi contrattuali. Con prenotazioni disponibili già da sabato prossimo, ovvero dal 27 marzo.

Abbinato a un abbonamento invece i prezzi partono da 20 sterline mensili relativi alla parte contrattuale con il gestore.

La novità è che sul negozio online per la prima volta non appare solo H3G. Gli operatori abbinati sono ovviamente 3UK ma si nota la presenza tanto di Vodafone quanto di Talk Mobile. Tutto questo a dimostrare come la controllata Inq Mobile non si rivolga più solo al Gruppo 3 neanche in Europa ma si stia guardando intorno a 360°.

A questo punto si aspetta il posizionamento anche in Italia del nuovo smartphone, il prezzo ormai sembra destinato a restare – complice il termometro inglese – sopra i 300 euro. Arriverà fino ai 350 del cambio?

Nelle prossime settimane dovrebbe essere il turno di 3 Italia… e a quel punto vedremo il nuovo posizionamento.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3