Nokia: Symbian non è morto, annunciati update e nuovi smartphone

di Fabrizio Castagnotto

Nokia, che recentemente ha annunciato l’accordo con Microsoft per utilizzare Windows Mobile nei suoi prossimi modelli, sembra non voler comunque abbandonare – almeno per ora – lo sviluppo del sistema operativo Symbian, al quale è legata tutta la storia dei propri smartphone.

E così stamattina la casa finlandese ha formalizzato il rilascio di due nuovi modelli touchscreen, che dovrebbero arrivare sul mercato già nelle prossime settimane.

Si tratta dell’atteso Nokia X7, dedicato al mondo consumer, e del Nokia E6, progettato per l’utenza aziendale, e che dispone anche di tastiera QWERTY.

Ma l’annuncio più importante è quello relativo al “cuore” di questi due telefonini, e cioé il software che sarà presente al loro interno. Infatti si tratta di un grosso aggiornamento alla piattaforma Symbian^3, una “Platform Release 2.0” che è stata presentata oggi con il nome in codice “Anna“, e che sarà presente sui nuovi modelli appena annunciati ma che vedrà la luce anche come update per gli attuali smartphone Symbian^3.

Tale aggiornamento si incentra su tre punti chiave: miglioramento dell’usabilità dell’interfaccia utente, nuove funzionalità per l’utilizzo aziendale e maggior supporto per gli sviluppatori.

Cosa ci dobbiamo aspettare da questa nuova release? Intanto qualche ritocco grafico, a partire dalle nuove icone, poi l’aggiunta di una nuova tastiera virtuale su schermo touchscreen anche per l’orientamento orizzontale del device. Poi OVI Maps 3.6 integrato nel firmware, aggiornamenti alle librerie Qt per gli sviluppatori di applicazioni.

E soprattutto un rinnovato browser Web, con molte modifiche specialmente studiate per migliorarne l’usabilità, con un’interfaccia leggermente diversa e più fruibile, e le performance, grazie alla nuova versione del motore WebKit utilizzato per il rendering delle pagine.

Attendiamo dunque di vedere questi nuovi modelli: se per l’E6 non ci sono ancora dettagli, molto probabilmente il Nokia X7 sarà venduto a breve da 3 UK, e quindi è ipotizzabile che arriverà presto anche con 3 Italia.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3