Fastweb-Cristo- Redentore

Fastweb sfida la scaramanzia, il Cristo Redentore di Rio in piazza a Napoli

di Redazione

Fastweb-Cristo- RedentoreFASTWEB, società leader in Italia nelle connessioni in fibra a banda ultralarga, sta realizzando oggi a Napoli un evento che coinvolge migliaia di persone per strada e sui social network. Un evento che assume una particolare rilevanza il giorno successivo al clamoroso Brasile-Germania 1-7.

Grazie a FASTWEB infatti il , il celebre monumento che domina Rio de Janeiro dal colle del Corcovado, è comparso improvvisamente in Piazza Dante downloaded with #FASTWEB. Una dimostrazione di come, nella vita di oggi, grazie all’innovazione, i confini tra la vita reale e quella digitale spariscano, offrendoci ogni giorno nuove e inaspettate opportunità.

La fedele riproduzione della celebre statua, alta più di 20 metri, svetta da questa mattina nel centro di Napoli, trasformando la città per un giorno in una piccola Rio de Janeiro, accogliendo e abbracciando idealmente tutti i napoletani. Il download di FASTWEB porta con sé anche un carosello in puro stile carioca di musicisti, ballerini di capoeira, troupe televisive che si mischiano con i passanti in un mix di colori, musica ed emozioni.

L’apparizione della statua offre la prova semplice e tangibile di ciò che significa avere la connessione internet più veloce del mercato e poter scaricare e inviare ovunque e in pochi secondi qualsiasi file, anche quelli più pesanti grazie all’UltraFibra di FASTWEB.

Incluso il Cristo Redentore, simbolo del Brasile, l’immagine più condivisa e scaricata di Chi non è a Napoli può seguire l’evento sul web. Su immaginapuoi.it, la piattaforma online dedicata alle iniziative di comunicazione di FASTWEB, si può seguire in diretta l’evento attraverso highlight video, news, commenti e foto dai social network. Grazie agli hashtag #FASTWEB e #FASTDOWNLOAD sarà possibile essere aggiornati costantemente e seguire live lo svolgimento dell’evento sui social.

“A Napoli FASTWEB è presente con una rete in fibra ottica che collega circa 110 mila famiglie e imprese” ha detto Danilo Vivarelli, Direttore Divisione Consumer & Micro Business di FASTWEB . “Napoli e Rio sono due città distanti, ma con tanto in comune nel proprio DNA: il calore delle persone, la fantasia, la gioia di vivere. Sono due città separate da un oceano che per un giorno saranno un solo luogo grazie a Internet e alla rete”.

Downloaded with #FASTWEB nasce da un’idea di M&C Saatchi, che ne ha curato tutti gli aspetti creativi e organizzativi, nonché tutta la parte digitale, avvalendosi del supporto di

L’iniziativa da subito ha avuto il supporto e la collaborazione dell’Arcidiocesi di Rio de Janeiro. “Le aziende che supportano il monumento del Cristo Redentore, contribuiscono alla manutenzione dello stesso, alla illuminazione interna ed esterna, ai miglioramenti strutturali e ai progetti sociali. Avere il supporto di FASTWEB al monumento che è riconosciuto in tutto il mondo come simbolo nazionale, oltre a conseguire al miglioramento, ne rafforza l’immagine, e le aziende che lo valorizzano danno un segnale forte per un mondo interculturale, fraterno e più integrato.”

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3