Fastweb-032

Fastweb lancia nuovi servizi per la protezione fisica e informatica della Pa e delle medie e grandi aziende

di Redazione

Fastweb-032Fastweb presenta oggi a Milano nuovi servizi offerti dal proprio Security Operations Center, il centro che protegge le aziende clienti da attacchi informatici.

Due i nuovi servizi: FAST Security Advanced Protection, una soluzione innovativa in grado di individuare e rispondere in automatico ad attacchi avanzati e mirati e FAST Security Intelligence, per aiutare i clienti ad analizzare la propria esposizione a possibili campagne di attacco e di abuso del brand.

Dal 2011, Fastweb offre alle aziende e alla pubblica amministrazione servizi di sicurezza gestita che aiutano i clienti a individuare le vulnerabilità, e a prevenire e difendersi dagli attacchi informatici. Il Security Operations Center di Fastweb, costituito interamente da personale altamente qualificato e operante 24 ore su 24 su 365 giorni nella sede di Milano, nei primi dieci mesi dell’anno ha già analizzato e gestito oltre 6 milioni eventi di sicurezza. Dalle analisi è emerso che il 94% degli eventi di quest’anno è relativo ad attività di cybercrime (veicolate tramite campagne di malware/ransomware), quindi a comportamenti criminali volti a derubare le aziende, circa il 5% a cyberspionaggio per carpire i segreti aziendali, meno dell’1% da Hacktivism. Tra questi rimane significativo il numero di attacchi DDoS gestiti con un portata media di 1,3 Gigabit al secondo per singolo evento. Il crimine informatico non risparmia nessuno: vengono attaccate piccole e medie imprese, grandi aziende, ma anche pubbliche amministrazioni locali e centrali, e addirittura le banche.

[ad2#]

Con i nuovi servizi FAST Security Advanced Protection e FAST Security Intelligence, entrambi gestiti e coordinati dal Security Operations Center, Fastweb innalza ulteriormente i livelli di protezione garantita. FAST Security Advanced Protection è il sistema evoluto che monitora continuamente la rete alla ricerca di ogni evento anomalo riconducibile alla presenza di malware e che interviene neutralizzandone l’attacco (difesa contro attacchi APT – Advanced Persistent Threat). FAST Security Intelligence è invece la piattaforma che intercetta e localizza le informazioni sensibili presenti in rete e sottratte alle aziende vittime di cyber attacchi aiutandole a prevenire possibili minacce future.

“Abbiamo organizzato settimana scorsa a Roma ed oggi a Milano un seminario, dedicato ai nostri clienti, in collaborazione con il Clusit, l’associazione italiana per la sicurezza informatica, per favorire lo scambio di esperienze e know how sui temi della sicurezza” ha dichiarato Roberto Chieppa, Head of Marketing di Fastweb. “Fastweb investe da anni sulla sicurezza, essenziale per chi come noi promuove i servizi di cloud computing. Crediamo però che solo dalla collaborazione con le aziende partner possa venire uno scambio utile per mettere a punto nuove strategie per combattere il crimine informatico”.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3