Mondo3 su Facebook Mondo3 su Twitter Scarica l'App di Mondo3 per iPhone e iPad Scarica l'App di Mondo3 per Smartphone e Tablet Android

Mondo3 sempre insieme a voi!


Condizioni d'utilizzo
Pagina 3 di 8 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 80
Like Tree2Likes

Regolamentazione degli indennizzi da parte di Agcom

  1. #21
    Partecipante Logorroico L'avatar di Max3
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,468

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da veditu Visualizza Messaggio
    @Max:

    Che la questione interessi "quattro gatti" è dimostrato dal numero di questioni definite ogni anno in seno all'Agcom. quanti sono i casi in cui gli indennizzi hanno superato il tetto indicato?
    Ogni anno aumentano in modo esponenziale...non ci sono solo le cir ma anche gli accordi transattivi al Corecom o in Agcom...


    Comunque per tornare IT, specifico quanto scritto altrove:

    (i) la soluzione del tetto al risarcimento non mi piace. Ma non mi piace neppure che il gestore sia costretto a pagare per la lentezza di Agcom. Se Agcom impiega 10 anni a definire una controversia, è giusto che il gestore paghi un indennizzo calcolato sul suo ritardo + 10 anni?
    Ovvio che non sia giusto...con i poteri di definizione ai Corecom credo questo problema verrà decisamente meno. I gestori comunque nel tuo esempio limite possono sempre ricorrere al TAR come già spesso fanno...non vedo il problema se non quello di prendersela con Agcom...!

    (ii) non mi piacciono i gestori quando fanno i furbi. Ma non mi piacciono neppure gli utenti quando fanno i furbi. E mi piacciono ancora di meno le persone (al di là del campo telefonico, sia chiaro) che utilizzano in modo strumentale norme con finalità nobilissime. Quante sono le persone che "sguazzano" nei 60euro che H3G riconosce per i ritardi del proprio Call Center? Non vorrei che nascessero dei "professionisti del rimborso" anche con Agcom.
    Tra avvocati si sguazza sui vizi di forma e ti preoccupi di un problema che può facilmente essere risolto dal gestore alla radice affrontando i reclami dei clienti invece di ignorarli o gestirli male?

    (iii) tra le diverse delibere in consultazione imho non è la più interessante. Trovo più stimolante la consultazione relativa alla Delibera n. 121/10/CONS. Spiego perchè: quella delibera incide sulla bolletta di milioni di utenti, la delibera 120 interessa quei "quattro gatti" che ricorrono in Agcom.
    Ognuno trova stimolanti le delibere e consultazioni che vuole, ma prima di scrivere che questa consultazione interessa solo "4 gatti" ti invito a leggerla bene e scoprirai che quanto hai scritto e ti ostini a sostenere non corrisponde affatto alla realtà...

    ...

  2. #22
    Partecipante Grafomane L'avatar di veditu
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    4,294

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max3 Visualizza Messaggio
    Ogni anno aumentano in modo esponenziale...non ci sono solo le cir ma anche gli accordi transattivi al Corecom o in Agcom...
    accordi transattivi che di norma non tengono conto di un indennizzo per il ritardo nella gestione del reclamo e che, ove lo prevedano, difficilmente supera i 400euro.

    Ovvio che non sia giusto...con i poteri di definizione ai Corecom credo questo problema verrà decisamente meno. I gestori comunque nel tuo esempio limite possono sempre ricorrere al TAR come già spesso fanno...non vedo il problema se non quello di prendersela con Agcom...!
    Risposta speculare: se l'utente ritiene l'indennizzo di 400euro troppo basso può sempre ricorrere alla giustizia ordinaria.

    Tra avvocati si sguazza sui vizi di forma e ti preoccupi di un problema che può facilmente essere risolto dal gestore alla radice affrontando i reclami dei clienti invece di ignorarli o gestirli male?
    Non hai capito. Io ce l'ho proprio con gli avvocati (e relativi clienti) e con gli utenti telefonici che "ci sguazzano".

    Ognuno trova stimolanti le delibere e consultazioni che vuole, ma prima di scrivere che questa consultazione interessa solo "4 gatti" ti invito a leggerla bene e scoprirai che quanto hai scritto e ti ostini a sostenere non corrisponde affatto alla realtà...
    ma quanti sono quelli che ricorrono ad Agcom per farsi indennizzare? Mi basta l'ordine di grandezza: 100, 1.000, 10.000, 100.000?
    - Devi avere fiducia in me. - - Fiducia? Emiliy, sono un avvocato. Io fondo la mia vita sulla mancanza di fiducia negli altri. - (Duchesne)
    la "concorrenza perfetta" e' un concetto relativo; dipende dal punto di vista. Dal punto di vista di chi vende e' quando ci si divide il mercato.


  3. #23
    Autorità Garante M3 L'avatar di Eros76
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Agrigento
    Messaggi
    3,961

    Predefinito

    Miao

    Diciamo che siamo dell'ordine delle migliaia e, molti si concludono con una conciliazione in udienza.

    Comunque, ho letto quegli allegati ed è chiaro l'intento... Ben vengano gli indennizzi automatici ma, chissà perchè, penso che si dovranno fare i tentativi di conciliazione per poterli avere... Sarò felice di essere smentito con i fatti ma temo che non sarà così!

  4. #24
    Partecipante Grafomane L'avatar di veditu
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    4,294

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eros76 Visualizza Messaggio
    Miao

    Diciamo che siamo dell'ordine delle migliaia e, molti si concludono con una conciliazione in udienza.
    ooohhhhhh, uno esperto con i numeri!

    Il quesito è: quante sono le conciliazioni (i) che passano in Agcom (ii) il cui l'indennizzo verrebbe livellato dal tetto previsto da Agcom?

    Se guardo il sito Agcom trovo pubblicate pochissime conciliazioni.
    - Devi avere fiducia in me. - - Fiducia? Emiliy, sono un avvocato. Io fondo la mia vita sulla mancanza di fiducia negli altri. - (Duchesne)
    la "concorrenza perfetta" e' un concetto relativo; dipende dal punto di vista. Dal punto di vista di chi vende e' quando ci si divide il mercato.


  5. #25
    Partecipante Logorroico L'avatar di Max3
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,468

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da veditu Visualizza Messaggio

    ma quanti sono quelli che ricorrono ad Agcom per farsi indennizzare? Mi basta l'ordine di grandezza: 100, 1.000, 10.000, 100.000?
    Non è con questa domanda che riesci a giustificare la tua ostinazione a parlare di 4 gatti...
    Te lo consiglio per la seconda volta: prima di scrivere e commentare la consultazione pubblica in oggetto dovresti avere la bontà di leggerla con attenzione per scoprire di cosa realmente parla: la mancata risposta ad un reclamo è solo uno degli aspetti della bozza di delibera.
    ...

  6. #26
    Partecipante Galattico L'avatar di geoglobalfax
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,678

    Predefinito

    agli esperti polemisti per conoscere i numeri basta leggersi le considerazioni annuali dell'Agcom, un bel libro con tanto di cd che risponde a tutte le domande. Ma i signori polemisti perché la sera prima di coricarsi non leggono questo bel libro?
    Geoglobalfax

  7. #27
    Partecipante Grafomane L'avatar di veditu
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    4,294

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max3 Visualizza Messaggio
    Non è con questa domanda che riesci a giustificare la tua ostinazione a parlare di 4 gatti...
    Te lo consiglio per la seconda volta: prima di scrivere e commentare la consultazione pubblica in oggetto dovresti avere la bontà di leggerla con attenzione per scoprire di cosa realmente parla: la mancata risposta ad un reclamo è solo uno degli aspetti della bozza di delibera.
    Anche nella sintesi si comprende.
    L'idea di avere un indennizzo uguale per tutti a me piace.
    L'unico contro è quello di avere un tetto, che limita il risarcimento.
    Chi ritiene di avere subito un danno maggiore ha il diritto (costituzionalmente garantito) di rivolgersi all'autorità giudiziaria.

    Numero procedimenti attivati in un anno: 2.140. Ma non capisco se si tratta di Co.re.com. (1° grado) o Agcom (2° grado).

    Grazie geoglobal.
    - Devi avere fiducia in me. - - Fiducia? Emiliy, sono un avvocato. Io fondo la mia vita sulla mancanza di fiducia negli altri. - (Duchesne)
    la "concorrenza perfetta" e' un concetto relativo; dipende dal punto di vista. Dal punto di vista di chi vende e' quando ci si divide il mercato.


  8. #28
    Partecipante Galattico L'avatar di geoglobalfax
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,678

    Predefinito

    2 grado Agcom. con i corecom superiamo i 10.000 all'anno.
    Geoglobalfax

  9. #29
    Partecipante Logorroico L'avatar di Max3
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,468

    Predefinito

    Torno sulla consultazione pubbblica per fare una cronistoria di quanto sta accadendo ...

    Brevissima sintesi:

    1) Consultazione pubblica sull’adozione di un regolamento in materia di indennizzi applicabili nei rapporti tra utenti ed operatori di comunicazioni elettroniche.
    Comunicato stampa del 21 Aprile scorso.

    2) Sul sito dell'Autorità www.agcom.it passano i giorni,le settimane e non si viene ancora a conoscenza della delibera di consultazione.

    3) La delibera con allegati viene pubblicata nella gazzetta ufficiale n.106 dell'8 maggio scorso, quindi i termini per partecipare decorrono dall'8 maggio ma Agcom non pubblica (come prescrive la delibera stessa) la delibera sul proprio sito www.agcom.it e quindi nemmeno gli allegati (che tra l'altro non si trovano nella Gazzetta Ufficiale) e nessuno è quindi a conocenza della consultazione, della bozza di delibera e delle modalità di partecipazione alla consultazione stessa...

    4) L'Autorità viene sollecitata (meglio dire "obbligata") lo scorso 19 maggio alla pubblicazione della delibera con i due allegati: qualche ora dopo viene pubblicata e compare anche in "home page" sul sito www.agcom.it nella sezione "ultime pubblicazioni" : si tratta infatti di una consultazione pubblica che deve essere pubblicizzata e non "tenuta nascosta"...

    Quanto durerà in "home page secondo" voi?
    E' durata solo circa 48h.... . Ieri è stata già tolta dalla home page quando ci sono altre pubblicazioni-notizie decisamente più vecchie che risalgono al 26 aprile.....

    Ok, qualcuno probabilmente potrebbe avere interesse a non pubblicizzare la consultazione pubblica forse perchè questa è una "consultazione pubblica" solo a livello teorico? I più maliziosi potrebbero pensare che l'Autorità avrà deciso di far passare la propria bozza senza considerare i contributi degli interessati. Sarà così?
    Ultima modifica di Max3; 23/05/2010 alle 12:34
    ...

  10. #30
    Partecipante Galattico L'avatar di geoglobalfax
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,678

    Predefinito

    ultimi giorni per inviare le proprie considerazioni. il termine scade il 18 giugno 2010.
    Geoglobalfax

Pagina 3 di 8 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •