Anche il Corecom della Campania attiva le funzioni avanzate AgCom

di Massimo Venturini

Continuano gli accordi tra AgCom e i vari Corecom regionali per la definizione delle controversie.

AgcomÈ stata sottoscritta infatti nella giornata di ieri a Napoli la convenzione per l’esercizio delle funzioni delegate tra l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e il CoReCom della Campania.

La convenzione, che ha durata triennale e si affianca alle altre già sottoscritte, prevede l’esercizio di quattro deleghe tra cui la conciliazione delle controversie nel settore delle telecomunicazioni.
Successivamente, sulla base di una verifica delle disponibilità delle risorse finanziarie e della funzionalità delle strutture dei Co.Re.Com, come nelle precedenti convenzioni potranno essere attivate ulteriori deleghe riguardanti.


Il Presidente dell’Autorità, Corrado Calabrò, conferma ancora una volta come “il conferimento delle deleghe al Co.re.com della Campania assicura un più forte presidio dell’Agcom a livello locale nella sua fondamentale attività di tutela dell’utenza e rappresenta un primo, fondamentale passo verso l’ultimo miglio del governo delle comunicazioni.”

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3