Nokia: i nuovi device presentati al MWC 2012

di Fabrizio Castagnotto

Conferenza stampa gremita stamattina a Barcellona per Nokia, che ha presentato una gamma di nuovi prodotti e servizi.

In questo riepilogo vediamo che cosa ha annunciato la società finlandese al MWC 2012; maggiori dettagli arriveranno man mano che riusciremo a mettere fisicamente le mani su queste novità:

Il nuovo Nokia Lumia 610, il più conveniente della gamma Lumia, è la scelta ideale per entrare nel mondo di Windows Phone.

Il pluripremiato Nokia Lumia 900 sarà disponibile in vari mercati al di fuori degli Stati Uniti.

Nokia PureView innalza gli standard di settore dell’imaging per gli smartphone.

Nuovi device e servizi per la linea Asha, sempre più “smart”.

Oggi al Mobile World Congress Nokia ha presentato una gamma di nuovi prodotti, servizi e partnership, delineando il trend per il 2012 e dando prova della rapida implementazione della propria linea strategica. La nuova strategia ha portato all’addozione di Windows Phone come piattaforma primaria per gli smartphone, a cambiamenti significativi nei feature phone e a una rinnovata enfasi sui servizi location-based con il lancio dell’attività Location & Commerce.

“Un anno fa abbiamo annunciato che Nokia si accingeva ad intraprendere una nuova strada nella realizzazione di straordinari dispositivi mobili” ha affermato Stephen Elop, Presidente e CEO di Nokia. “Oggi, grazie al nostro quarto dispositivo Lumia, a telefoni cellulari ancora più smart e ad una vasta gamma di nuovi servizi, stiamo dimostrando che abbiamo accellerato il ritmo del cambiamento”.

Lumia: si amplia il portafoglio di prodotti e la disponibilità

Nokia ha ampliato la gamma di prodotti basati su Windows Phone con l’introduzione di Nokia Lumia 610, il più conveniente tra i dispositivi Lumia, ed ha esteso la disponibilità dell’acclamato Lumia 900 anche in altri mercati oltre agli Stati Uniti.

Pensato per i giovani che desiderano avvicinarsi a Lumia e a Windows Phone, il Nokia Lumia 610 offre un accesso semplificato ai social network, navigazione internet, musica, giochi, navigazione e decine di migliaia di applicazioni all’interno del Windows Phone Marketplace. È disponibile in quattro colori vivaci, costerà 189 euro, tasse e sovvenzioni escluse, sarà distribuito nel secondo trimestre 2012.

Il Nokia Lumia 900, lanciato lo scorso gennaio come primo dispositivo Nokia con supporto LTE, sarà ora disponibile con tecnologia HSPA Dual Carrier fino a 42.2 Mbps. Offre un’esperienza eccellente grazie al display AMOLED ClearBlack da 4,3 pollici e alla durata della batteria, sarà presto disponibile in altri paesi.

Nokia presenta Nokia Reading per un’esperienza integrata di lettura. Nokia Reading è l’e-reader per news, giornali, libri e audiolibri incluso un ampio catalogo di contenuti in differenti lingue a cui è possibile accedere offline.

Questi annunci coronano un anno in cui Nokia ha lanciato, in anticipo sui tempi previsti, i dispositivi di grande successo Lumia 710, 800 e 900.

Nokia 808 PureView dà inizio alla nuova era dell’imaging per gli smartphone

Nokia oggi ha anche dato inizio ad una nuova era dell’imaging per gli smartphone. Nokia 808 PureView è il primo smartphone dotato dell’esclusiva tecnologia imaging Nokia PureView che introdurrà nei prodotti della casa finlandese una gamma di esperienze imaging di alto livello nei prossimi anni. Nokia 808 PureView unisce l’ottica Carl Zeiss con sensore ampio e risoluzione elevata da 41 megapixel con la “tecnologia pixel over-sampling” sviluppata da Nokia. Questo consente di ottenere immagini straordinariamente nitide e definite, una migliore performance in condizioni di luce scarsa e capacità di salvare le immagini in file di dimensioni compatte per condividerle via mail, MMS e sui social network.

Nokia 808 PureView include inoltre il Nokia Rich Recording per registrare con una qualità audio simile ai CD, registrazione e riproduzione video in full HD 1080 pixel e un’esclusiva tecnologia Dolby Headphone per trasformare qualsiasi contenuto stereo in un’esperienza audio surround personale attraverso qualsiasi auricolare.

Asha rende i feature phone ancora più smart

Nokia sta assottigliando sempre più il confine tra feature phone e smartphone con il lancio di tre nuovi Asha dedicati agli utenti che vogliono lavorare, imparare e giocare. Nokia Asha 302 è un dispositivo QWERTY di fascia premium che offre un’esperienza di mobile office grazie alla tecnologia di push email e alla sincronizzazione del calendario e dei contatti attraverso il supporto Mail for Exchange, primo nel suo genere per i dispositivi Serie 40 di Nokia.

Ideati per offrire un accesso diretto ai social network, i Nokia Asha 202 e 203 portano i touchscreen su varie fasce di prezzo e offrono un pacchetto di 40 giochi Electronic Arts gratuiti. Asha 202 è dotato di tecnologia “Easy Swap Dual SIM” di Nokia per passare facilmente da un piano tariffario all’altro degli operatori.

Nokia inoltre aggiorna il famoso servizio Life Tools, ora chiamato Nokia Life, che fornisce informazioni utili a migliorare e facilitare la vita di chi utilizza i dispositivi delle Serie 30 e Serie 40 di Nokia, tra cui il nuovo Asha 202 e Asha 203. Gli utenti in India, Cina, Indonesia e Nigeria potranno usufruire dei servizi via SMS relativi a nozioni di vario genere, all’educazione dei figli, all’istruzione, all’agricoltura ed ai servizi di entertainment.

I nuovi dispositivi Asha completano la gamma Asha ora disponibile in oltre 100 mercati nel mondo.

Arrivare più lontano, più velocemente

Nei servizi location-based, Nokia e Groupon offriranno ai clienti i migliori sconti e offerte disponibili sui singoli mercati. Nokia annuncia inoltre una nuova versione di Nokia Drive per Windows Phone che includerà un supporto off-line totale per la navigazione turn-by-turn. In futuro Nokia Drive potrà anche memorizzare un tragitto giornaliero personale, fornire anticipatamente informazioni sul traffico e programmare automaticamente un diverso percorso per evitare gli ingorghi.

Inoltre Nokia ha in programma il lancio di una versione Windows Phone del Nokia Transport in grado di fornire informazioni stradali door-to-door, metropolitana, tram, treni suburbani e autobus di oltre 500 città in 45 paesi.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3