fibra ottica Telecom

Clouditalia potenzia dorsale 100G e arriva alle imprese con apparati Coriant ultima generazione

di Redazione

fibra ottica TelecomCoriant, fornitore internazionale di soluzioni di rete SDN-enabled e di trasporto end-to-end, ha annunciato che Clouditalia, fornitore di servizi integrati di telecomunicazioni e cloud in tutta Italia, ha scelto la soluzione Coriant® 7090 Packet Transport Platform per migliorare l’erogazione dei propri servizi ai clienti business.

La tecnologia Coriant Packet Transport Network (PTN), che include il supporto per MPLS-TP, rappresenta una soluzione flessibile e scalabile che consente a Clouditalia di fornire direttamente ai clienti finali i servizi di accesso in tecnologia Gigabit Ethernet (GbE). Grazie alla capacità di supportare in modo efficiente differenti tipologie di traffico sulla stessa piattaforma, la soluzione Coriant consente inoltre a Clouditalia di accrescere il valore dei clienti migrando in maniera trasparente anche i servizi di legacy come E1, SDH ed Ethernet a bassa velocità di trasmissione.

“Fornire ai nostri clienti una soluzione completa – dall’accesso cloud multiservice fino al trasporto ottico wholesale – è una pietra angolare della nostra differenziazione di servizio”, ha dichiarato Marco Iannucci, Amministratore Delegato, Clouditalia. “La soluzione PTN, flessibile e scalabile, che si basa sulla nostra rete in fibra ottica a 100G basata su tecnologia Coriant, migliora in modo significativo la nostra capacitàdi fornire nuovi servizi di business innovativi ottimizzati per le attuali e future esigenze di ampiezza di banda dei nostri clienti business”.

Oltre a supportare una vasta gamma di servizi TDM e a pacchetto, la soluzione MPLS-TP 7090 PTN soddisfa i requisiti di funzionalità e prestazioni di Clouditalia, compreso il ripristino carrier-grade, la Quality of Service (QoS), il grooming efficiente e ridondato, opzioni di alimentazione AC e DC, gestione VLAN e supporto per protezione in architetture sia di tipo anello che di tipo magliato. Le funzionalità del 7090 garantiscono la massima flessibilità nella progettazione della rete e la creazione di servizi, riducendo i costi operativi di spazio ed energia. Grazie a funzionalità avanzate per la gestione della rete, la soluzione Coriant PTN consente inoltre a Clouditalia di accelerare lo sviluppo di servizi per incontrare le esigenze dei propri clienti business finali, semplificando le operazioni e migliorando agilità e flessibilità complessive sia della rete che della gestione dei servizi.

“La soluzione 7090 consente a Clouditalia di capitalizzare in modo redditizio la crescente tendenza dei clienti aziendali a spostare sempre più le proprie applicazioni su cloud, fornendo servizi GbE flessibili ed efficienti direttamente dal datacenter al cliente business finale, bypassando l’infrastruttura di trasporto IP-based, tradizionalmente complessa e costosa“, ha dichiarato Pat DiPietro, Presidente e Amministratore Delegato di Coriant. “L’interoperabilità all’interno del portafoglio soluzioni Coriant migliora ulteriormente l’efficienza della rete e l’innovazione di servizio, dall’offerta business che resta flessibile anche dalla periferia della rete fino al trasporto ottico a bassa latenza nel centro della rete che va a 100G e oltre.

Il portafoglio di prodotti PTN-enabled Coriant 7090 offre ai service provider soluzioni tecnologiche collaudate e ottimizzate per un trasporto “a pacchetto”, tra cui MPLS-TP e Carrier Ethernet (CE). Le funzionalità Service emulation e connection-oriented QoS consentono un percorso di migrazione senza soluzione di continuità da legacy SONET/SDH-based a un’infrastruttura di trasporto a pacchetto più scalabile ed efficiente. Con una vasta gamma di prodotti scalabili e opzioni di configurazione, la serie 7090 aiuta i service provider a creare soluzioni su misura in base alle esigenze di servizio particolari dei propri clienti business.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3