logo_Telecom_Italia

La fibra ottica di Telecom cresce in Toscana, altri nuovi 4 capoluoghi

di Valerio Longhi

Fibra OtticaGrosseto, Massa, Pistoia e Siena sono tra le città italiane scelte da Telecom Italia per il lancio dei servizi “Ultra Internet” sulla nuova rete in fibra ottica che permettono di utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione superveloce fino a 30 Megabit al secondo in download.

La tecnologia utilizzata da Telecom Italia potrà consentire in futuro connessioni a velocità superiori, potenzialmente fino a 100 Megabit al secondo.

Da metà luglio, quindi, a Grosseto sono disponibili i servizi in fibra ottica per cittadini e imprese, grazie a una copertura già estesa in molte aree della città che raggiungerà a fine anno oltre 5mila unità abitative, pari a circa il 45% della popolazione, grazie alla posa di 61 chilometri di cavo di fibra ottica per collegare circa 80 armadi stradali alle rispettive centrali. Telecom Italia prevede di raggiungere oltre il 75% della popolazione della città entro la fine del 2015.

A Massa, grazie a una copertura già estesa in molte aree della città che raggiungerà a fine anno oltre 12mila unità abitative, pari a circa il 50% della popolazione, grazie alla posa di 35 chilometri di cavo di fibra ottica per collegare circa 70 armadi stradali alle rispettive centrali. Telecom Italia prevede di raggiungere oltre l’80% della popolazione della città entro la fine del 2015.

Pistoia sono disponibili i servizi in fibra ottica, grazie a una copertura già estesa in molte aree della città che raggiungerà a fine anno oltre 14mila unità abitative, pari a più del 50% della popolazione, grazie alla posa di 22 chilometri di cavo di fibra ottica per collegare oltre 80 armadi stradali alle rispettive centrali. Telecom Italia prevede di raggiungere oltre l’80% della popolazione della città entro la fine del 2015.

Infine a Siena sono disponibili i servizi in fibra ottica per cittadini e imprese, grazie a una copertura già estesa in molte aree della città che raggiungerà a fine anno oltre 18mila unità abitative, pari a circa il 65% della popolazione, grazie alla posa di 41 chilometri di cavo di fibra ottica per collegare più di 80 armadi stradali alle rispettive centrali. Telecom Italia prevede di raggiungere circa il 70% della popolazione della città entro la fine del 2015.

Le soluzioni disponibili per la clientela consumer sono proposte a partire da 29 Euro al mese e per quella business da 35 Euro al mese (in promozione rispettivamente per i primi 6 e per i primi 12 mesi). Inoltre i clienti consumer che sceglieranno Tuttofibra di Telecom Italia entro il 20 luglio avranno la possibilità di richiedere un tablet Samsung Galaxy Tab 3 8.0 3G+Wi-Fi a solo 1 Euro.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3