HP Slate 8 Pro: audio e video da campioni. La recensione di Mondo3

di Fabio Parri

Review of: HP Slate 8 Pro
Price:
349 €

Reviewed by:
Rating:
4
On 7 giugno 2014
Last modified:1 luglio 2014

Summary:

Un ottimo device di fascia media, veloce e piacevole da utilizzare e con un display da 8 pollici con una risoluzione superiore alla maggior parte dei concorrenti. Peccato per la versione di Android utilizzata, la 4.2.2, e per la qualità delle fotocamere.

Una più che discreta potenza grafica per i giochi, la capacità di riprodurre filmati senza tentennamenti, un display con una risoluzione superiore alla maggior parte dei tablet Android di fascia media.

HP Slate 8 ProSono solo alcune delle specifiche di cui è dotato lo Slate 8 Pro di HP che, con i suoi 1600×1200 pixel e la dotazione di serie del sistema audio HD di Beats, ha tutte le carte in tavola per essere un’ottima scelta per tutti coloro che sono alla ricerca di un device con cui riprodurre video e musica.

Dimensioni
Cominciamo subito con il dire che lo Slate 8 Pro non è un device leggero: con i suoi 450 grammi di peso, infatti, è uno dei tablet da 8 pollici più pesanti sul mercato. Nonostante il peso, tuttavia, e uno spessore di quasi 10 millimetri, HP è riuscita a conservare una certa piacevolezza d’uso, anche grazie all’utilizzo, sui lati e nella parte posteriore del case, di materiali in parte gommosi che rendono più semplice maneggiare il device.

Specifiche
A dare energia alle velleità multimediali del tablet di HP è un SoC Tegra 4 Krait 300 di Nvidia, dotato di 4 core che funzionano ad una velocità di clock di 1.8 GHz, cui si affianca il chip GeForce Tegra 4 per tutto quel che riguarda i calcoli necessari alla grafica 2D e 3D. Un po’ poca, per gli standard attuali, la RAM a disposizione del sistema, 1 GB, comunque sufficiente per tutti gli utilizzi standard, mentre lo spazio a disposizione di dati e applicazioni è di 16 GB, espandibili via Micro SD, per un massimo di ulteriori 32 GB.

Connettività
Sfortunatamente, dello Slate 8 Pro non esiste, al momento, una versione dotata di connettività 3G. Le sole opzioni di connettività disponibili sono quella relativa al Wi-Fi 802.11 a/b/g/n e quella Bluetooth 4.0. Presente anche un modulo GPS integrato, funzionante con una precisione più che discreta e senza problemi particolari, salvo una certa lentezza iniziale nell’agganciare i satelliti per la geolocalizzazione.

Fotocamere

Il tablet di HP è dotato di due fotocamere, una principale, posteriore, da 8 megapixels ed una anteriore capace di catturare immagini in risoluzione HD (1280×720 px). Per quel che riguarda la qualità delle immagini ritratte con la fotocamera da 8 megapixel, la qualità è discreta, soprattutto in ambienti illuminati. Quando, invece, la luce viene a mancare, spesso gli scatti presentano un po’ di rumore di fondo e un contrasto non ottimale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Display
L’HP Slate 8 Pro è dotato di un display Gorilla Glass in grado di riconoscere la presenza di 10 differenti tocchi in maniera efficiente e senza problemi di sorta. A differenza di molti device di fascia media, gli 8 pollici del device HP sono in grado di ‘accomodare’ una risoluzione superiorei, di 1600×1200 pixel, decisamente apprezzabile qualora si lavori con molte informazioni su schermo, anche grazie ad un ottimo contrasto, ad una buona luminosità e ad una visuale che, anche ad angolazioni molto elevate, mantiene una buona leggibilità e colori non particolarmente distorti. Degna di nota, la presenza di un’uscita HDMI.

Audio
L’utilizzo della piattaforma sonora di Beats Audio è stato più che confermato durante la prova del tablet, con una buona qualità generale dell’audio e nessuna distorsione particolare del suono. Gli speaker di serie, ad onor di verità, hanno qualche problema con le tonalità più alte, per cui gli utenti particolarmente esigenti potrebbero pensare all’acquisto di un paio di cuffie aggiuntive, grazie a cui sfruttare al massimo la piattaforma Beats e godere di un notevole incremento nella qualità della riproduzione musicale.

Software
Lo Slate 8 Pro è equipaggiato con Android 4.2.2, e HP ha preinstallato un notevole numero di applicazioni dedicate ai più svariati utilizzi. Tra di esse figurano, per esempio, la suite di applicazioni per l’ufficio Kingsoft Office e molti tool proprietari del produttore, quali HP Connected Photo, per la gestione delle immagini, e la soluzione per la stampa HP ePrint. Assai gradita anche la presenza di una copia preinstallata dell’applicazione del servizio di storage online Box, con inclusi 25 GB di spazio gratuito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Conclusioni
Pur essendo passato un buon numero di mesi dal suo commercio iniziale, lo Slate 8 Pro di HP è un ottimo device di fascia media, non solo estremamente veloce e piacevole da utilizzare, ma anche dotato di un display da 8 pollici con una risoluzione superiore alla maggior parte dei concorrenti e ottimi colori e contrasto. Peccato per la versione di Android utilizzata, la 4.2.2, e per la qualità delle fotocamere, appena superiore alla sufficienza. Per il resto, se non vi serve il 3G, si tratta di un buon device, forse ancora un po’ troppo costoso (il prezzo ufficiale di listino è 349€), anche se online lo si riesce a trovare attorno ai 250€.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3