Swisscom: Micro SIM per iPad

Un login sicuro per tutta la Svizzera. Come autenticarsi senza paura dal cellulare

di Andrea Trapani

Sim SunriseSwisscom, Sunrise e Orange offrono ora congiuntamente il servizio «Mobile ID» per un’autenticazione semplice e sicura tramite il cellulare.

Mobile ID permette agli utenti di connettersi facilmente ai portali online o alle piattaforme di e-banking. Basta disporre di una carta SIM di ultima generazione, come quella già disponibile presso Swisscom. Sunrise e Orange inseriranno Mobile ID nella propria offerta alla fine dell’anno.

Una delle password più utilizzate da anni è «123456». Non vi è quindi da stupirsi se gli account online sono regolarmente oggetto di attacchi di pirateria. «Occorrono nuove alternative sicure poiché le password sono facilmente accessibili e vengono spesso decifrate o addirittura rubate», spiega Adrian Humbel, responsabile di Security Solutions della divisione Grandi Aziende di Swisscom, che nel contempo propone anche una soluzione: «Mobile ID» – il servizio di autenticazione che ora viene offerto congiuntamente da Swisscom, Orange e Sunrise. Mobile ID consente agli utenti di internet di connettersi in modo semplice e sicuro ai portali online o alle piattaforme di e-banking tramite il loro cellulare. Adrian Humbel è convinto: «Mobile ID ha il potenziale per diventare rapidamente il servizio di autenticazione più semplice e sicuro di tutta la Svizzera.»

Mobile ID schiude nuovi settori di attività Secondo i tre operatori, Mobile ID dovrebbe essere utilizzato in qualsiasi luogo in cui occorre verificare l’identità di un utente in maniera semplice e sicura. «Ciò offre delle possibilità quasi illimitate», afferma Rainer Kirchhofer, Product Manager per Mobile ID presso Sunrise: «Mobile ID caratterizzerà i modelli commerciali nei settori come l’e-banking o l’eGovernment e semplificherà i processi aziendali in combinazione con la firma elettronica.» In considerazione di queste prospettive, sarebbe opportuno collaborare con i nostri concorrenti, come sottolinea Oscar Furrer, Director Business Development presso Orange: «Siamo tutti e tre dell’avviso che questa soluzione comune ci permetterà di posizionarci meglio sul mercato.»

Mobile ID con carta SIM di ultima generazione Per poter avvalersi di questo servizio, i detentori di un cellulare hanno bisogno di una carta SIM di ultima generazione, ottenibile presso l’operatore di telefonia mobile. Dato che per Mobile ID non occorre installare alcuna app, il servizio funziona praticamente su tutti i cellulari attualmente in uso. I clienti di Swisscom possono tra l’altro utilizzare già oggi l’e-banking di PostFinance con l’ausilio di Mobile ID. A tale scopo, hanno attivato il servizio sulla nuova carta SIM e definito un PIN personale, necessari per effettuare il login. In futuro non ci sarà quindi più bisogno di password o Security Token come i lettori o le chiavette USB. Infatti, connettendosi al portale elettronico di PostFinance, gli utenti di Mobile ID vengono direttamente invitati a inserire il loro PIN personale sul display del loro telefonino. Una volta che la registrazione è stata completata con successo, la connessione ha luogo automaticamente.

Swisscom, Sunrise e Orange sono convinti che questa collaborazione renderà Mobile ID ancora più attrattivo, in particolare per i clienti commerciali e i fornitori di servizi come PostFinance perché tutti i clienti di telefonia mobile possono utilizzare il servizio. Sunrise e Orange inseriranno Mobile ID nella loro offerta alla fine dell’anno. Swisscom continua ad essere responsabile dell’esercizio e della manutenzione tecnica.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3