App iO Swisscom

Swisscom: telefonare con la rete di casa, per chiamare con il cellulare si userà il wifi

di Redazione

App iO SwisscomLa Svizzera è uno dei Paesi con la migliore copertura per telefonia mobile in Europa: già il 94 per cento della popolazione può utilizzare la moderna e veloce rete 4G/LTE di Swisscom, oltre il 99 per cento è coperto dalla tecnologia 2G o 3G.
Ora Swisscom migliora ulteriormente la qualità di ricezione all’interno degli edifici: grazie alle nuove frequenze di telefonia mobile e all’ampliamento dell’LTE, nelle prossime settimane si procederà al potenziamento della copertura negli immobili.

Inoltre, dalla seconda metà del 2015, i clienti potranno utilizzare la loro rete WLAN di casa per telefonare con il cellulare. La nuova tecnologia si chiama WLAN interworking.

Nelle abitazioni con elevati isolamenti termici o con moderne pareti in cemento armato la ricezione sulla rete mobile è spesso limitata. Grazie all’ampliamento della rete con nuove frequenze UMTS e LTE, già dalle prossime settimane molti clienti potranno godere di una migliore ricezione all’interno degli edifici. Inoltre Swisscom potenzierà notevolmente la qualità di ricezione all’interno degli immobili con una nuova tecnologia.
WLAN interworking
permette ai clienti di telefonare utilizzando la rete WLAN di casa.

La chiamata si effettua attraverso il numero di cellulare senza dover aprire alcuna app separata. Al contempo il cliente è sempre raggiungibile al suo numero di cellulare nella rete WLAN.
Nei prossimi mesi Swisscom amplierà la nuova tecnologia, sottoponendola a test intensivi, per poi metterla a disposizione del vasto pubblico dalla seconda metà del 2015.

Il cellulare seleziona automaticamente la rete migliore I cellulari moderni cercano automaticamente la migliore ricezione e si collegano autonomamente alla rete 2G, 3G e 4G/LTE. Con WLAN interworking il cellulare utilizza anche la rete WLAN per inoltrare chiamate alla rete di telefonia mobile. Il passaggio tra le reti avviene senza interruzione della telefonata. Se la ricezione all’interno dell’abitazione è migliore con WLAN che con la tecnologia mobile, il cellulare utilizza la rete WLAN. Il cliente beneficia dunque di una ricezione di rete mobile decisamente migliore all’interno degli edifici.
I clienti Swisscom potranno utilizzare questo servizio in Svizzera senza alcun costo aggiuntivo. Le chiamate verranno fatturate come normali telefonate sulla rete mobile e saranno incluse nel canone d’abbonamento per i quasi due milioni di clienti Natel infinity. Nei prossimi mesi saranno disponibili i primi smartphone che supportano la nuova tecnologia.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3