Swisscom Limmex

Swisscom Health accompagna gli ospedali di Insel Gruppe AG nell’era dell’eHealth

di Andrea Trapani

Swisscom LimmexSwisscom Health SA si è aggiudicata l’appalto per la realizzazione e la gestione di una piattaforma eHealth destinata alla società bernese Insel Gruppe AG (comprendente l’Inselspital e cinque nosocomi della società Spital Netz Bern AG). 

Questa piattaforma consentirà ai sei ospedali di scambiare informazioni mediche e amministrative con fornitori di prestazioni invianti, quali ospedali partner, medici con studio proprio, case di cura o Spitex. Con la piattaforma eHealth, la società Insel Gruppe AG crea anche le premesse per l’attuazione della Legge federale sulla cartella informatizzata del paziente.

Accettazione e protezione degli investimenti

Per questo scambio elettronico di dati verrà impiegata la piattaforma «Swisscom Health Connect» i cui componenti sono collaudati da anni e utilizzati in tutta la Svizzera. I sistemi attualmente in uso presso la Insel Gruppe AG saranno integrati in modo fluido nella soluzione principale eHealth. I circa 10’000 collaboratori nei nosocomi e i numerosi medici/enti invianti esterni (circa 20 ospedali partner e 2’000 medici con studio proprio) potranno pertanto beneficiare delle nuove possibilità in modo rapido e senza complicazioni. «Miriamo a realizzare una soluzione scalabile in modo ottimale che raggiunga un elevato grado di accettazione fra gli utenti e apporti agli investitori un reale valore aggiunto», spiegano Daniel Ratschiller e Ueli Wehrli, gli incaricati eHealth dell’Inselspital e della Spital Netz Bern AG.

Competenza e familiarità

La soluzione eHealth degli ospedali bernesi sarà perfettamente conforme alle raccomandazioni di eHealth Suisse e quindi in grado di soddisfare le esigenze future. Grazie ai propri esperti e a validi partner, Swisscom Health dispone inoltre di un team efficiente per l’implementazione tecnica della piattaforma e la sua gestione. «Conosciamo perfettamente gli standard e le possibili soluzioni per la cartella del paziente, e con i nostri partner stiamo già lavorando al collegamento in rete degli ospedali bernesi», evidenzia Stefano Santinelli, CEO di Swisscom Health SA. Questa familiarità abbinata alla competenza IT di Swisscom costituisce la premessa ideale per la riuscita del progetto.

Oltre a Berna, anche Zurigo

Quello relativo alla piattaforma eHealth di Berna è il secondo importante mandato ottenuto da Swisscom Health questo autunno. Anche il Verein Trägerschaft ZAD (Zürich Affinity Domain), ovvero l’associazione che riunisce i fornitori di prestazioni sanitarie del Canton Zurigo, ha optato per le soluzioni di interconnessione di Swisscom. Nel Canton Zurigo Swisscom Health realizzerà e gestirà una piattaforma attraverso la quale circa 4’000 fornitori di prestazioni come ospedali, medici, case di cura, Spitex e farmacie, ma anche privati, potranno scambiare dati sanitari.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3