ikonia

Lo smartphone è Always On grazie alla ricarica portatile: la soluzione di Ikonia Reactor Power Bank

di Tommy Denet

ikoniaIl nostro smartphone è utilizzato quotidianamente e sempre più assiduamente per scattare e postare foto sui social network, navigare su internet, chattare con gli amici e ascoltare musica.

Purtroppo questi dispositivi non vantano un’autonomia che permette di arrivare a fine giornata, in particolare quando la batteria inizia ad avere più cicli; avere quindi a portata di mano una batteria di scorta è fondamentale e indispensabile soprattutto se si passa molto tempo fuori casa, non si hanno a disposizione prese di corrente e non si vuole disturbare gli amici  oppure chiedere a bar e ristoranti la cortesia di caricare il proprio dispositivo.

Per poter prolungare la durata dei nostri dispositivi mobili e garantirci un maggiore utilizzo, Ikonia  ha ideato Reactor il nuovo power bank dalle dimensione estremamente compatte  (90 x 58 x 8,7 mm), dal peso di 65 g e una batteria da 2.500 mH che permette di effettuare una o più ricariche complete del proprio cellulare.  Ikonia Reactor è stato concepito per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e proprio per questo motivo sono state ideate due tipologie di prodotti: per tutti coloro che hanno uno smartphone e tablet che si ricarica tramite presa micro USB ormai presente su tutti i dispositivi e per gli Apple Enthusiasm, che  invece sono obbligati a utilizzare il connettore Lightning. I nuovi power bank vantano anche  il certificato  “Made for iPhone” e “Made for iPod” – per iPhone 5, 5c, 5s e iPod Touch di quinta generazione – dimostrando così che sono stati progettati  per collegarsi specificatamente ad un iPod o ad un iPhone e di aver inoltre superato numerosi test  per soddisfare  gli  standard di prestazioni richiesti da Apple. Questa ulteriore garanzia sottolinea la mission aziendale di Ikonia, volta alla produzione e distribuzione di prodotti IT  di qualità, funzionali e tecnologicamente avanzati.

La caratteristica che differenzia Ikonia Reactor dagli altri dispositivi presenti sul mercato è la modalità di ricarica della batteria interna. Sfruttando un magnete e dei micro-contatti  l’utente può ricaricare il power bank poggiandolo direttamente sul Pad (stazione di ricarica), collegato a un alimentatore di rete standard,  e in poche ore sarà pronto per essere nuovamente utilizzato. Questa peculiarità tecnologica lo rende ancora più smart e user friendly dato che non si deve usare alcun cavo o filo e permette di ricaricare fino a 3 Ikonia Reactor contemporaneamente semplicemente appoggiandoli uno sopra l’altro. Il design minimal e business card-size, il cavo Foxconn colorato che si ripone nella parte laterale del dispositivo, 4 piccoli led appositamente installati per indicare la ricarica e lo stato di carica rimasta nella batteria oltre alla  mini torcia led disponibile con un doppio click del pulsante presente sul dispositivo, lo rendono un accessorio tecnologico estremamente cool, elegante, indispensabile per chi vuole distinguersi ed essere sempre il più originale.

Ikonia Reactor può essere ricaricato anche tramite cavo con presa micro USB ed è  disponibili nei colori Blue, Rosso e Verde.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3