HTC Grip and HTC One M9

Non solo smartphone: HTC presenta HTC Grip e HTC Vive. Fitness e gaming per il futuro

di Fabrizio Castagnotto

HTC Grip and HTC One M9Non solo smartphone: HTC presenta HTC Grip e HTC Vive come Huawei ha deciso di lanciare i suoi prodotti indossabili.

HTC, leader globale nel design e nell’innovazione mobile, dopo il nuovo Htc One M9 annuncia oggi l’uscita di HTC Grip™: il primo dispositivo fitness HTC ad alte prestazioni dotato di GPS.
Potenziato dall’implementazione di UA Record, nuovo network wellness e fitness di Under Armour pensato per atleti e amanti dello sport, Grip unisce il design di HTC con un potente sistema per il monitoraggio delle prestazioni in diversi sport e attività, permettendo agli atleti di fissare i propri obiettivi personali per poi superarli di volta in volta. Compatibile con dispositivi Android e iOS e dotato di accessori Bluetooth come il dispositivo per la misurazione della frequenza cardiaca, Grip estende le sue funzionalità fornendo maggiori informazioni relative alle proprie performance alla piattaforma dati Under Armour Connected Fitness™.

Drew Bamford, Vice Presidente di HTC Creative Labs commenta: “La partnership con Under Armour ci ha permesso di indirizzare la nostra ambizione, il nostro talento e la nostra passione verso gli atleti, sviluppando nuove strade per aiutarli ad ottenere il meglio nei loro allenamenti giornalieri. Grip è il primo prodotto che offre un’integrazione profonda con UA RecordTM, offrendo un’esperienza che sorprenderà anche gli elevati standard degli atleti professionisti”.

Robin Thurston, Senior Vice President di Under Aurmour, afferma: “HTC è il partner ideale per Under Armour e Grip è solo un assaggio di quello che arriverà l’anno prossimo. Abbiamo intenzione di esplorare insieme nuovi orizzonti per ispirare e spronare gli atleti di qualsiasi livello a riscrivere il libro delle proprie prestazioni, monitorandosi, allenandosi e migliorandosi costantemente”.

Design senza compromessi, performance da record: Grip è progettato per adattarsi confortevolmente a qualsiasi tipo di attività sportiva, anche alle più estreme. Il dispositivo, sagomato e resistente all’acqua, si adatta a qualsiasi polso senza irritare la pelle o danneggiare i vestiti durante l’allenamento. Il display PMOLED permette di leggere facilmente – anche in movimento – tempo, distanza e notifiche. Disponibile in tre taglie per assicurare una vestibilità perfetta, Grip completa anche le dotazioni di allenamento più avanzate sia in termini di stile che di prestazioni.

HTC_Grip_2In grado di monitorare e registrare i più svariati tipi di allenamento (dalla corsa alla bicicletta fino al tempo trascorso in palestra), Grip è resistente all’acqua e permette di controllare ogni attimo del proprio allenamento dalla palestra alla doccia e oltre. La batteria da 100mAh dura fino a cinque ore con GPS attivo, permettendo di tracciare accuratamente percorso, distanza, velocità e calorie bruciate, tutto sincronizzato in tempo reale con UA Record. Grip è inoltre in grado di connettersi a un ampio assortimento di monitor cardiaci esterni, compreso l’Under Armour A39, ideale per gli atleti che vogliono tenere il proprio battito cardiaco sotto controllo con precisione. La carica di Grip ha una durata che raggiunge i due giorni e mezzo, ideale per monitorare le attività di ogni giorno.

Gli allenatori professionisti concordano sul fatto che il sonno è essenziale al fine di portare a termine con successo qualsiasi serio programma di allenamento. Con la funzione auto sleep di Grip è possibile monitorare il numero di ore di sonno totali. Il dispositivo fitness è inoltre in grado di distinguere e registrare sonno profondo e leggero offrendo una panoramica della qualità del sonno e permettendo di migliorare considerevolmente le prestazioni fitness.

Connessi e concentrati – Anche nel bel mezzo dell’allenamento più intensivo nessuno vuole rimanere irragiungibile. Collegando Grip a qualsiasi smartphone Android o iOS è possibile tenere sotto controllo le chiamate in arrivo e le notifiche dei messaggi, senza interruzioni e senza perdere nemmeno un passaggio del proprio allenamento. Il nitido display PMOLED da 1,8 pollici mostra le statistiche più recenti in tempo reale e permette di controllare in modo semplice la propria playlist musicale direttamente dal polso.

L’integrazione con UA Record per un allenamento all’avanguardia: HTC Grip è stato progettato per sincronizzare in tempo reale i dati delle prestazioni sulla piattaforma UA Record di Under Armour, permettendo così di accedere a sorprendenti statistiche in grado di mostrare i risultati del proprio allenamento alla community e a contenuti digitali all-in-one dedicati. Sarà così possibile trarre ispirazione dagli aggiornamenti di atleti professionisti, nutrizionisti e allenatori o, in alternativa, contagiare gli altri con la propria motivazione personale supportando così gli amici affinché raggiungano i loro obiettivi, semplicemente condividendo gli aggiornamenti e le foto o gareggiando direttamente l’uno contro l’altro in competizioni interattive.

HTC Grip sarà disponibile nei colori Deep Teal e Lime presso rivenditori selezionati del Nord America a partire dalla primavera 2015.

​HTC annuncia la partnership strategica con Valve e il lancio in primavera della Developer Edition di HTC Vive; la versione consumer sarà disponibile entro la fine del 2015. Dietro al suo lancio la decisione di rendere la realtà virtuale (VR) alla portata di tutti. Attraverso la partnership strategica con Valve, HTC promette di trasformare il modo in cui i consumatori interagiscono con la tecnologia e il mondo che li circonda grazie al debutto di HTC Vive. HTC Vive Developer Edition sarà lanciata già da questa primavera, mentre la versione consumer sarà disponibile entro la fine del 2015.

Vive combina la tecnologia di input e tracciamento di SteamVR di Valve con l’acclamato e riconosciuto design di HTC, stabilendo un nuovo punto di riferimento per un settore che, fino ad oggi, ha faticato ad andare al di là dei prototipi.

Cher Wang, Presidente di HTC ha commentato: “È inusuale che un’azienda abbia l’opportunità di trasformare in continuazione il modo in cui le persone interagiscono con il mondo e comunicano le une con le altre ma è esattamente quello che abbiamo intenzione di fare con Valve”.

“Abbiamo raggiunto questo obiettivo già una volta con lo sviluppo della tecnologia smartphone” ha aggiunto Peter Chou, CEO di HTC. “E ora, grazie alla partnership con Valve, intendiamo fare lo stesso con la tecnologia, un tempo solo sognata, della realtà virtuale”.

Qualità incredibile, esperienza coinvolgente – Vive è in grado di offrire l’esperienza più coinvolgente di qualsiasi supporto per la realtà virtuale, connettendo le persone con altri mondi in un solo istante. HTC e Valve hanno introdotto un sistema full room di visione a 360 gradi dotato di Tracked Controllers, che permettono di alzarsi, camminare ed esplorare uno spazio virtuale, toccando oggetti da ogni angolo e interagendo con ciò che sta intorno. Il nuovo supporto è dotato della definizione grafica di più alto livello, una frequenza di aggiornamento di 90 frame al secondo e un’incredibile fedeltà audio, fissando così un nuovo standard di qualità delle prestazioni.

HTC Vive_WhiteHTC lancerà anche nuovi controller wireless VR per permettere ai giocatori di avere una percezione diretta del mondo virtuale. I due controller disponibili in un’unica confezione  sono progettati per essere così versatili da risultare compatibili con un’ampia gamma di esperienze di realtà virtuale. Diversamente dai tipici controller, i controller universali VR assicurano la massima semplicità e intuitività d’uso, permettendo di trarre il massimo da qualsiasi esperienza.

Oltre il gaming – Le Beta Version di Vive hanno già permesso ai maggiori produttori di videogiochi di tutto il mondo (tra cui Vertigo Games, Bossa, Barry –Fireproof, Dovetail Games, Wemo Labs, Google, Steel Wool Games e Owlchemy) di mettere a punto una ricca selezione di contenuti di intrattenimento.

La nostra collaborazione con HTC è guidata dal desiderio condiviso di produrre il supporto per realtà virtuale più completo e coinvolgente”, riferisce Ken Birwell di Valve. “Rilasciare la Vive Developer Edition è un passo importante nel tentativo di raggiungere questo scopo”.

Se le straordinarie esperienze di gioco sono la base dell’universo della realtà virtuale, il gaming nasconde potenzialità senza limiti. HTC e Valve si impegnano ad ampliare le possibilità offerte dalla realtà virtuale per trasformare le esperienze più semplici della quotidianità. Viaggiare, giocare, incontrare gli amici e persino fare shopping non sarà mai più lo stesso e le aziende stanno lavorando fianco a fianco con i migliori content creator, inclusi Google, HBO, Lionsgate e il National Palace Museum in Taiwan, per fa sì che questa visione diventi realtà.

“Vive offre l’incredibile possibilità per tutti gli sviluppatori e creatori di contenuti di aiutarci a portare la realtà virtuale nella vita di tutti i giorni grazie a una soluzione completa che ridefinisca il modo in cui intendiamo l’intrattenimento, la comunicazione, l’apprendimento e persino il mondo in cui vediamo il lavoro” – ha concluso Cher Wang. “HTC Vive è una realtà, è qui ed è pronto ad essere lanciato prima dell’inizio del 2016”.

Maggiori informazioni all’indirizzo www.HTCVR.com.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3