WiFi Fritz

Le FRITZ!App registrano 5 milioni di download

di Valerio Longhi

WiFi FritzL’Osservatorio di AVM, azienda specializzata nei dispositivi della linea FRITZ! per la connettività a banda larga, ha esaminato la classifica dei download su Google Play Store da cui emerge che, per estendere l’uso della rete, le FRITZ!App – grazie alla facilità d’uso e la sincronizzazione con altri dispositivi FRITZ! – rappresentano una valida alternativa alle soluzioni a pagamento (ad esempio, smartphone-fissa-ibrida per la telefonia fissa via smartphone) o a quelle che forniscono informazioni solo su singoli aspetti (ad esempio, solo i dati su sull’utilizzo WiFi).

La soddisfazione degli utenti è confermata dagli oltre 5 milioni di download delle FRITZ!App dal solo Google Play Store.

La corsa alla mobilità confermata dal susseguirsi anno dopo anno di una crescita a due cifre del numero di utenti che accedono ad Internet tramite smartphone e tablet (cfr. auditrends giugno 2015) di Internet tramite device mobili e il conseguente desiderio di accedere da remoto ai contenuti condivisi nella propria rete o di gestire da qualsiasi luogo le proprie risorse di rete è un trend che AVM ha riconosciuto con largo anticipo, rendendo disponibili negli scorsi anni numerose App gratuite, con cui gli utenti possono beneficiare in ogni momento e da qualsiasi luogo del valore aggiunto che caratterizza i noti modem-router FRITZ!Box.

Al 1° posto FRITZ!App Fon Leader della classifica è FRITZ!App Fon (disponibile da oggi nella versione aggiornata) che consente di collegare facilmente il cellulare o il tablet al FRITZ!Box via wireless e di usarli come telefono di rete fissa. In questo modo è possibile telefonare – da casa o in ufficio – con lo smartphone utilizzando la rete fissa o Internet, beneficiando delle tariffe a basso costo della telefonia fissa. Grazie a questa applicazione lo smartphone si trasforma in un telefono VoIP in modo semplice e veloce. La nuova versione FRITZ!App Fon include un’opzione per scegliere se la chiamata debba essere tramite linea mobile o FRITZ!Box.

Per ogni telefonata fatta con questa applicazione è possibile decidere la rete da utilizzare (fissa, Internet, mobile), inoltre, rimane collegata alla rete fissa in modo continuativo e non interferisce con il traffico di telefonia mobile. Nelle impostazioni, i numeri nella memoria dello smartphone possono essere associati preventivamente ed è possibile selezionare i contatti della rubrica per nome e cognome durante l’esportazione. Grazie a queste caratteristiche, la versione 1.88.2 di FRITZ!App Fon è sempre più accessibile e user-friendly. Oltre ai contatti, FRITZ!App Fon mostra anche l’elenco chiamate in modo da vedere quelle perse e richiamare se lo si desidera. Inoltre, se il chiamante ha lasciato un messaggio nella segreteria, è possibile ascoltarlo direttamente con la FRITZ!App Fon.

Seconda in classifica, la MyFRITZ!App che registra il gradimento degli utenti in termini di download grazie alla possibilità di accedere, da qualsiasi luogo, alle funzioni del FRITZ!Box installato in casa/ufficio utilizzando una connessione sicura. Questa applicazione non solo stabilisce la connessione con il router, ma consente di accedere facilmente dallo smartphone o dal tablet all’elenco chiamate e ai messaggi del FRITZ!Box quando si è lontani da casa o dall’ufficio.
La MyFRITZ!App consente di avere sempre con sé la propria rete di casa o ufficio. Non importa che si tratti di immagini, musica o video o di altri tipi di dati, la MyFRITZ!App permette di accedere sia alla memoria interna del router sia alle memorie USB collegate.

FRITZ!App Fon e MyFRITZ!App sono disponibili anche per iOS.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3