Huawei R661 (GSM-R)

Huawei, due nuovi modelli certificati per l’utilizzo sulla rete GSM-R italiana

di Valerio Longhi

Huawei R661 (GSM-R)Huawei ha annunciato che i terminali mobili GSM-R hanno ricevuto da parte di Italcertifer la certificazione per il mercato italiano in occasione della presentazione della soluzione OneAir@Smart X al CeBit 2016.

Oltre alle certificazioni standard europee EIRENE e UIC, Italcertifer, la società di verifica e certificazione del Gruppo FS Italiane, ha rilasciato un certificato di conformità per terminali GSM-R Huawei GPH R661 e OPH R951, sulla base dei requisiti funzionali stabiliti dalle norme nazionali ed europee. I dispositivi Huawei potranno dunque essere utilizzati sulle reti di comunicazione mobile della Rete Ferroviaria Italiana (RFI). I terminali GSM-R in Italia saranno forniti da TIM.

Questo risultato rappresenta un importante passo in avanti per Huawei. Le nostre soluzioni, che rendono possibile una sempre maggiore connessione per passeggeri, clienti, treni e infrastrutture ferroviarie, sono state testate e apprezzate in tutto il mondo. Tali soluzioni non solo contribuiranno a migliorare ulteriormente l’efficienza, la sicurezza e l’esperienza dei passeggeri sulle reti ferroviarie ma offriranno nuove opportunità di business con un eccellente ritorno sugli investimenti”, ha commentato Alessandro Cozzi, Country Director di Huawei Enterprise Business Group in Italia. “Attraverso il nostro continuo impegno per un’innovazione orientata alle esigenze del cliente e solide partnership, Huawei ha sviluppato innovative soluzioni E2E per il settore ferroviario”.

Grazie alla sua vasta esperienza nel settore delle telecomunicazioni, Huawei ha acquisito una posizione di leadership nell’era della convergenza All-IP, includendo anche soluzioni di comunicazione ferroviaria. Le soluzioni ICT Huawei di ultima generazione coprono a oggi circa 84.500 km di linee ferroviarie a livello globale, di cui ben 44.000 km con tecnologie GSM-R. Tali soluzioni includono servizi voce e dati, ma anche tecnologie LTE, CCTV, reti di trasmissione e WiFi. Grazie ai suoi continui investimenti nell’innovazione ICT, Huawei, azienda con il più alto tasso di crescita nel settore delle comunicazioni mobili, è oggi un partner affidabile di molti operatori ferroviari e system integrator di alto livello.

Con la crescita del traffico ferroviario ad alta velocità, le imprese del settore si trovano ad affrontare molte sfide. I treni devono essere sempre più affidabili e convenienti oltre a rispondere alle esigenze dei clienti di una maggiore mobilità e migliori servizi. A ciò si aggiunge l’interoperabilità tra diversi tipi di apparecchiature, la copertura ad alta velocità e la capacità di espandere il servizio a banda larga.

La soluzione Huawei GSM-R è un sistema di comunicazione digitale wireless ottimizzato per il settore ferroviario. Si avvale della comprovata tecnologia per la comunicazione wireless GSM, dispone della certificazione per terze parti e della conformità alla rete EIRENE. E’ principalmente dedicata a ingegneri, personale di movimentazione, controllori e personale addetto alla manutenzione del settore ferroviario e fornisce: servizi di gruppo, multicast, numero di funzione e chiamata di emergenza, una capacità di rete carrier per i segnali di controllo dei treni soddisfa anche i requisiti molto restrittivi delle linee ad alta velocità, migliore efficienza operativa e delle comunicazioni, possibilità di evoluzione a seconda delle modifiche apportate ai requisiti, stabilità e affidabilità ineguagliabili. GSM-R è anche in grado di soddisfare i requisiti per servizi a banda larga, come la trasmissione video. L’International Union of Railways (UIC) ha confermato che l’LTE è la tecnologia del futuro.

Huawei GPH R661 e OPH R951

Le funzioni GSM-R unite a un pulsante PTT dedicato e a un tasto per chiamate di emergenza consentono al personale ferroviario di comunicare in modo rapido e pratico con questo terminale. Per la massima flessibilità, Huawei utilizza prodotti da fornitori di sistemi GSM-R secondari leader di mercato. Il dispositivo è sviluppato su una piattaforma commerciale consolidata con funzioni prestazioni, e qualità costanti. Le doppie bande di frequenza consentono di utilizzare i servizi GSM-R su entrambe le bande di frequenza GSM-R e DCS1800.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3