HTC Desire EYE Matt Blue

HTC Desire EYE, arriva lo smartphone per i selfie a 13 megapixel

di Redazione

HTC Desire EYE Matt BlueNella serata di ieri, HTC ha presentato – durante un evento speciale tenuto a New York – il nuovo smartphone top di gamma: HTC Desire EYE. Con una delle migliori fotocamere frontali disponibile oggi sul mercato e un software che riconosce i volti facendoli apparire al meglio, cattura perfettamente sia i momenti più significativi della vita sia i più piccoli dettagli.

Grazie alle due eccezionali fotocamere, frontale e principale, da 13 MP HTC Desire EYE garantisce infatti una qualità fotografica unica sul mercato, che permette di zoomare, ritagliare e stampare le immagini senza compromessi.

HTC Desire EYE è lo smartphone ideale per chi ama scattare foto, video e selfie dal tocco professionale. I sensori BSI permettono di catturare scatti nitidi anche in condizioni di scarsa luminosità; il flash dual-LED, presente su entrambe le fotocamere, permette di scattare immagini con toni naturali anche quando il livello di luce si abbassa.​ ​​La qualità audio di HTC si eleva a un nuovo livello, grazie ai tre microfoni dedicati che garantiscono un suono cristallino per le chiamate voce e video, anche con rumore di fondo. HTC BoomSound™ e l’ampio schermo Full HD 5.2” rendono HTC Desire EYE il perfetto alleato multimediale e il miglior smartphone per visualizzare foto e video.

L’audacia e l’eleganza del design a due colori di HTC Desire EYE assicura stile e funzionalità: il corpo senza soluzione di continuità del device è waterproof e studiato alla perfezione per permettere di accedere direttamente alle funzionalità della fotocamera grazie al tasto dedicato a due fasi, una per la messa a fuoco e una per lo scatto​.​

Dotato di processore Qualcomm® Snapdragon 801 e connettività 4G, HTC Desire EYE supporta la nuova HTC EYE Experience e Zoe: modificare e condividere i propri scatti migliori non richiederà più alcuno sforzo, ovunque ci si trovi.

Oltre al nuovo smartphone, HTC ha annunciato una serie di prodotti all’avanguardia per un’esperienza fotografica unica. HTC trasforma infatti il mondo della fotografia mobile con l’introduzione di RE, una piccola straordinaria fotocamera, della HTC EYE Experience, un software fotografico avanzato, e di Zoe, una community di video editing collaborativo.

“Oggi HTC si appresta a cambiare ancora una volta il rapporto delle persone con la tecnologia” afferma Peter Chou, CEO di HTC Corporation. “Nel 1997 abbiamo permesso agli utenti di lasciare i loro portatili a casa e di dotarsi di potenti e pratici smartphone da portare sempre con sè. Allo stesso modo oggi stiamo facendo un passo avanti. Unendo un incredibile hardware a un software senza eguali, HTC reinventa l’esperienza fotografica mobile. Riportiamo i nostri utenti al loro vero posto: non più dietro l’obiettivo fotografico ma al centro dell’azione”.

Con la nuova applicazione Zoe di video-editing collaborativo è facile remixare le proprie foto e i propri video e creare sequenze uniche con temi e colonne sonore accattivanti. L’app Zoe permette anche di unire i propri contenuti fotografici a quelli degli amici, creando così video highlight unici condivisibili attraverso i social network preferiti.​

Zoe 1.0 è un’applicazione flessibile che consente alla community di realizzare video highlight corti, medi e lunghi che possono essere composti da un paio di immagini statiche, o da un’intera serie di video brevi – grazie alla nuova funzionalità Content engine che faciliterà e renderà più accattivante la presentazione di video clip o di singole immagini.​

Interamente compatibili con RE, i video highlights di Zoe si generano automaticamente e sono subito condivisibili senza bisogno di sincronizzazione con il PC. L’app Zoe 1.0 si appresta a inaugurare la nuova generazione del social networking creativo e sarà disponibile gratuitamente su Android e iOS entro la fine dell’anno.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3