yotaphone

YotaPhone 2, un grande successo: boom di vendite a Natale

di Redazione

yotaphoneA meno di quattro settimane dal lancio internazionale, YotaPhone 2 affascina utenti e appassionati di smartphone in Europa, CSI e Medio Oriente. Il telefono con i due schermi, dopo essere stato messo in vendita online in venti paesi, ha superato ogni aspettativa di vendita. Lo YotaPhone Store di Londra nel periodo pre-natalizio ha registrato un interesse crescente nei confronti del nuovo device mentre su alcuni negozi online come Ozon è entrato addirittura tra i bestseller durante la settimana di Natale.

Gli eventi di lancio di Mosca, Londra, Milano, Dubai e Hong Kong hanno dato il via alle vendite nei diversi paesi mentre l’alta partecipazione durante le conferenze stampa organizzate in Paesi Bassi, Polonia e Romania hanno dimostrato il vivo interesse da parte dei media locali, confermato anche dalla partecipazione attiva dei consumatori sui canali social. Sono diverse le testate che hanno riconosciuto YotaPhone 2 come il regalo più ambito per il nuovo anno.

Siamo davvero soddisfatti di constatare come YotaPhone 2 sia in grado di entusiasmare il pubblico. Abbiamo la conferma di ciò che da tempo immaginavamo: il mercato degli smartphone aveva bisogno di qualcosa che fosse in grado di fare la differenza”, ha dichiarato Vladislav Martynov, CEO di Yota Devices. “Abbiamo sviluppato, costruito e commercializzato YotaPhone 2 in un lasso di tempo così breve che non potrà non rivoluzionare l’intero segmento degli smartphone. E siamo solo all’inizio”.

Yota Devices sta inoltre firmando accordi con nuovi partner di distribuzione per accelerare le vendite, proprio come quello raggiunto in Italia con Vodafone. Infatti, YotaPhone 2 può essere acquistato online su Vodafone.it e in più di 7000 punti vendita Vodafone presenti su tutto il territorio nazionale. Grazie a questo accordo, sarà possibile ottenere il device abbinandolo a un piano ricaricabile o RELAX, a partire da 10€ al mese.

Inoltre, Yota Devices ha recentemente aperto una sede a Dubai, segnando un traguardo davvero significativo per rafforzare la crescita dell’azienda in Medio oriente, e ha stretto una partnership strategica con Etisalat, per offrire YotaPhone 2 a clienti e abbonati della multinazionale di telefonia degli Emirati Arabi.

Questo 2014 termina per noi con un enorme successo e ci auguriamo di continuare nella stessa direzione anche per il prossimo anno, cercando di raggiungere nuovamente gli obiettivi prefissati”, ha aggiunto Martynov.

YotaPhone 2 sarà disponibile nel Q1 2015 anche in Cina e Taiwan. Subito dopo raggiungerà i mercati USA, Canada e America Latina.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3