Wiko UFEEL

Wiko presenta Ufeel Prime e Ufeel FAB e lancia una nuova collezione di accessori

di Fabrizio Castagnotto

In occasione di IFA 2016 Wiko, brand francese di telefonia, presenta i due nuovi arrivati nella famiglia Ufeel, una gamma caratterizzata dalla tecnologia del riconoscimento d’impronte digitali selettivo, caratteristica unica in questa fascia di mercato, resa già “popolare” con Ufeel e Ufeel Lite:
  • Ufeel Prime, che segna nuovi standard per la fascia di mercato di riferimento: sorprende per potenza e affidabilità, cattura per il design premium e supera le aspettative per l’esperienza di utilizzo.
  • Ufeel FAB, il nuovo phablet firmato Wiko, dedicato a coloro che prediligono un utilizzo multimediale per il loro smartphone.

Con la gamma Ufeel tutte e cinque le dita hanno un ruolo da protagonista, rendendo lo smartphone una vera e propria estensione della mano. Integrato nel tasto Home cliccabile, il sensore d’impronte permette uno sblocco immediato del dispositivo in meno di un secondo e offre un’esperienza di utilizzo totalmente nuova e intuitiva. E’infatti possibile associare fino a cinque impronte digitali a una specifica app o comando, per accedere con un semplice tocco alle funzioni e applicazioni preferite.

Il sensore d’impronte consente inoltre di evitare l’accesso ai propri file personali da parte di altri bloccando le singole applicazioni o spostando i contenuti multimediali sensibili all’interno di uno spazio criptato, a cui solo il proprietario del dispositivo può avere accesso. Chiunque provi ad accedere alle applicazioni bloccate senza credenziali verrà catturato da un “selfie intruso”, senza che se ne accorga.

Stile, personalizzazione e semplicità d’utilizzo: sono questi gli ingredienti della collezione Ufeel, composta da device capaci di unire un inconfondibile design dal gusto europeo a una raffinata tecnologia, con un prezzo a misura di tasca.

 Ufeel Prime, dal “tocco” sofisticato

Presentato in anteprima a IFA 2016, Ufeel Prime è la nuova proposta top di gamma di Wiko, che segna nuovi standard per la fascia di mercato di riferimento: sorprende per potenza e affidabilità, cattura per il design premium e supera le aspettative per l’esperienza di utilizzo.

Il processore Qualcomm Octa-Core con 4 GB di RAM garantisce performance e reattività, accoppiato a 32 GB di ROM (espandibile con micro SD fino ad ulteriori 64 GB) e connettività LTE. Particolare attenzione è stata dedicata al comparto fotografico dove sono state inserite una fotocamera principale da 13 MP con Dual Led Flash e autofocus a fase, ed un’anteriore da 8 MP con Selfie Flash per migliorare la resa anche in condizioni di luce non ideali.

Immagini e video vengono sublimate sul display da 5” Full HD, con tecnologia Full Lamination e una luminosità di 460 nit, che assicurano colori vivaci e contrasti profondi, oltre che una visione perfetta anche sotto la luce diretta del sole. Il design compatto e il vetro 2.5D sono esaltati da una scocca unibody in alluminio, declinata nelle colorazioni Antracite, Silver e Gold, che fanno di Ufeel Prime uno smartphone dall’estetica sofisticata e che soddisfa ogni aspettativa nell’esperienza d’uso quotidiana, supportata dal sensore di riconoscimento d’impronte selettivo. Prezzo consigliato di 249,99 €.
Disponibile in Italia da inizio novembre.

Ufeel Fab, un“tocco” sopra gli altri

Altro protagonista di IFA 2016 è Ufeel Fab, il nuovo phablet firmato Wiko, dedicato a coloro che prediligono un utilizzo multimediale per il loro smartphone. Il suo display extra large da 5.5” con risoluzione HD e tecnologia Full Lamination, garantisce infatti un’esperienza visiva notevole, con immagini nitide e testi fruibili anche all’aperto e in pieno giorno, facilmente adattabili allo schermo in modalità One-Handed.
Fluidità e durata, necessarie per un utilizzo multitasking, sono supportate dal processore Quad-Core, 2 GB di RAM, 16 GB di ROM, connettività 4G LTE e soprattutto dalla batteria da 4000 mAh, oltre che naturalmente, dal lettore d’impronte digitali. La fotocamera posteriore da 13 MP e quella anteriore da 5 MP con Selfie Flash garantiscono scatti vividi in ogni condizione di luce.
Ufeel Fab si distingue per le dimensioni importanti ma si presenta elegante, grazie a una cover in metallo per un design moderno ed ergonomico.
Ufeel Fab sarà disponibile a partire da inizio novembre nelle colorazioni True Black, Light Grey, Lime, Rose Gold, a un prezzo consigliato di 179,99 €.

Ufeel, dal “tocco” facile

Per chi è in cerca di uno smartphone intuitivo e personalizzabile, semplice ma distintivo, Ufeel rappresenta la soluzione ideale. Il design moderno e accattivante, con back cover dall’effetto sabbiato e cornice in alluminio, si unisce alle numerose funzionalità offerte dal sensore d’impronte selettivo: con un semplice tocco chiunque può eseguire operazioni che normalmente richiedono una serie di passaggi, come chiamare i propri contatti preferiti o aprire la fotocamera per uno scatto al volo.
Ufeel offre un’ottima esperienza visiva grazie al display da 5” con risoluzione HD, mentre il sistema operativo Android Marshmallow è pienamente supportato da un processore Quad Core da 1.3 GHz, 3GB di RAM e una memoria interna da 16 GB espandibile con Micro SD, oltre alla connettività LTE. Le fotocamere da 13 MP e 5MP con Selfie Flash assicurano scatti di qualità in ogni condizione di luce.
Ufeel è disponibile nelle colorazioni Lime, Space Grey, Chocolate, Slate e Creamy, a un prezzo consigliato di 199,99 €.

Ufeel Lite: il “tocco” essenziale

Ufeel Lite è lo smartphone per chi desidera un’esperienza d’uso essenziale a un prezzo più accessibile, rispetto agli altri device della famiglia.
Presenta un display da 5” HD, un processore Quad Core da 1.3 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di ROM, connettività LTE oltre che una fotocamera posteriore da 8 MP e una frontale da 5 MP con Selfie Flash. Ufeel Lite è caratterizzato da materiali premium, grazie alla back cover in metallo con sezioni a contrasto nelle originali colorazioni Lime, Slate, Chocolate e Rose Gold.
Prezzo consigliato di 179,99 €.

Ma le sorprese non finiscono qui. in occasione di IFA, Wiko lancia anche la nuova linea di accessori, funzionali e di tendenza, proprio come i suoi smartphone:
  • WiMATE Smartband, uno smartcoach 24/7 per chi ha una vita movimentata o al contrario vuole dare una scossa al quotidiano.
  • Nuova collezione audio Wireless WiSHAKE.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3