ARCHOS 55 Diamond Selfie

Archos protagonista con un nuovo smartphone, un nuovo tablet… e un drone

di Valerio Longhi

Anche quest’anno ARCHOS ha partecipato a IFA 2016 dove ha presentato, oltre ad altri numerosi prodotti, il nuovo smartphone Archos 55 Diamond Selfie.

Questo interessante dispositivo con tecnologia Glass to Glass, appartenente alla gamma ARCHOS Diamond, è caratterizzato da una custodia elegante, uno schermo IPS Full HD da 5.5 pollici con tecnologia Full Lamination, una fotocamera per scattare bellissimi selfie e un processore octo-core Qualcomm MSM8937 potenziato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna che può essere espansa a 128 GB con una scheda MicroSD.

Il dispositivo possiede due fotocamere: una posteriore da 16 MP con autofocus e flash LED e una frontale da 8 MP, ideale per coloro che amano scattarsi selfie, anche quando le condizioni non sono particolarmente ottimali.

Lo smartphone offre una connettività 4G / LTE per download ultra veloci ed è protetto da un sensore per le impronte digitali situato sul retro. ARCHOS 55 Diamond Selfie possiede una batteria da 3000 mAh ed è dotato di tecnologia Qualcomm Quick Charge per caricare la batteria più velocemente rispetto ad una carica tradizionale.

ARCHOS 55 Diamond Selfie potrà essere acquistato a partire da Ottobre 2016 a 249,99€.

ARCHOS 133 Oxygen_2

Spazio anche al nuovo tablet 133 Oxygen. Il dispositivo, che sarà disponibile in formati differenti (7.8 e 10.1 pollici), sarà venduto a partire da Novembre 2016 a soli 199€.

ARCHOS ha progettato il tablet ARCHOS 133 Oxygen per soddisfare le esigenze che gli utenti si trovano a dover affrontare quando sono a casa. ARCHOS 133 Oxygen è dotato di un display Full HD IPS da 13.3 pollici, con risoluzione di 1920 x 1080, che garantisce all’utente fluidità e grande fedeltà ai colori per godere di quasi qualsiasi contenuto multimediale.
ARCHOS 133 Oxygen possiede un processore octo-core Rockchip RK3368 a .5 Ghz con PowerVR SGX6110 GPU, la migliore combinazione odierna per godere di giochi in 3D e di video 4K. Il tablet è dotato di 2 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile a 128 GB con una scheda MicroSD integrata. ARCHOS 133 Oxygen possiede due fotocamere: una posteriore da 5 MP con Flash Focus e una frontale da 2 MP, per immortalare i momenti migliori di vita familiare e per fare videochiamate e rimanere in contatto con i propri cari.

ARCHOS Drone_3

Tra le altre novità  il nuovissimo ARCHOS Drone. Il Drone può raggiungere i 50 metri di altezza e volare ad una velocità di 7.7 metri al secondo per circa 7 minuti.

ARCHOS Drone può essere utilizzato per puro divertimento o per sorprendenti filmati HD che non è possibile realizzare in altro modo. Grazie al Controller dedicato e ad una Remote App, ARCHOS Drone è in grado di soddisfare le esigenze di tutti quei principianti che desiderano contemplare la bellezza del mondo. ARCHOS Drone sarà disponibile in Italia a partire da Ottobre 2016 al prezzo di 99,99€.  

ARCHOS Drone pesa 135 grammi, possiede otto eliche (quattro di ricambio), due carrelli di atterraggio e quattro Gard di protezione. Il drone può essere manovrato facilmente e le eliche sono sostituibili in caso di danni, rendendo il dispositivo particolarmente adatto ai neofiti.
ARCHOS Drone può essere utilizzato sia in spazi chiusi che all’esterno e possiede diverse procedure automatizzate di volo, oltre ad un pulsante di emergenza in caso di necessità. Oltre a ciò, le luci a LED permettono anche di effettuare sessioni notturne. ARCHOS Drone riprende tutti i tipi di video aerei, arrivando ad una risoluzione HD di 1280 x 720 pixel che possono essere archiviati nella scheda MicroSD da 4 GB inclusa.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3