Turin Marathon logo

XXX Turin Marathon: ZTE partner della manifestazione sportiva

di Redazione

ZTE, produttore leader mondiale di dispositivi mobile, annuncia oggi che parteciperà in qualità di partner alla Turin Marathon 2016, giunta alla sua 30^ edizione e che si terrà a Torino domenica 2 ottobre, a partire dalle ore 9,30.

Fondata a Shenzhen nel 1985, ZTE da oltre trent’anni si distingue per il suo impegno nella progettazione, sviluppo, produzione e distribuzione di una vasta gamma di apparecchiature nel campo delle telecomunicazioni. In Europa e nel mondo, la sua crescita è continua: nel 2015, infatti, ZTE si è confermata nella top 5 a livello globale per la produzione di dispositivi cellulari, consegnando 60 milioni di terminali, di cui 40 milioni di smartphone. Inoltre, ZTE si è posizionata nella top 4 negli Stati Uniti d’America, proprio nel mercato degli smartphone, confermando il focus strategico dell’azienda in questo segmento e sfruttando al meglio i vantaggi acquisiti nella tecnologia 4G. L’obiettivo di ZTE è di mettere a disposizione degli utenti dispositivi di elevata qualità a un prezzo accessibile, rispetto alla media del mercato.

ZTE sarà presente nella giornata di domenica per tutta la durata dell’evento con uno stand in Piazza San Carlo, all’interno del quale sarà possibile scoprire tutti gli ultimi dispositivi di gamma ZTE. I vincitori della Turin Marathon 2016 verranno premiati con i prodotti ad altissimo contenuto tecnologico targati ZTE, come lo smart projector Spro 2, primo proiettore al mondo con sistema operativo Android e connettività 4G/Wi-Fi integrata, e il nuovissimo flagship Axon 7, uno smartphone unico per la sua qualità nel comparto audio. Tra i dispositivi consegnati in premio, inoltre, anche gli smartphone Axon Mini, Blade V7, Blade V7 Lite e Blade A506.

Turin Marathon 2016 sarà un’occasione preziosa per ZTE, in un anno già decisivo per l’ampliamento e la crescita del suo mercato in Europa, per far conoscere al largo consumo i propri prodotti innovativi, con l’obiettivo di aumentare la visibilità del brand.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3