BlackBerry BES12

BlackBerry, più sicurezza per le aziende con il nuovo BES 12.2, che strizza l’occhio a Android

di Redazione

BlackBerry BES12BlackBerry ha annunciato una serie di miglioramenti a BES12, la piattaforma lanciata a fine 2014 come la soluzione più semplice e completa di sempre per la gestione l’Enterprise Mobility.

Attraverso un’unica console semplificata, BES12 supporta ogni modello di deployment dei dispositivi mobili – BYOD, Corporate Owned Personally Enabled (COPE) e Corporate Owned Business Only (COBO) – e tutte i principali sistemi operativi mobili, come iOS, Android, Windows Phone e BlackBerry. BES12 integra inoltre Samsung KNOX e Android for Work, che offrono sicurezza end-to-end per smartphone e tablet Android.

Nella nuovissima versione di BES12, la 12.2, BlackBerry ha introdotto diverse novità per quanto riguarda la gestione multipiattaforma:

  • Samsung KNOX Workspace. Samsung KNOX offre funzioni di sicurezza sia a livello hardware che software, che integrati all’interno di device Samsung come il Galaxy S6 e S6 edge, li rendono i dispositivi Android più sicuri di sempre. Oggi è possibile usare BES12 per gestire questi device tramite Samsung KNOX Workspace, sia per l’utilizzo contemporaneo personale/lavoro, sia nella modalità Workspace-only. Questo offre alle aziende maggiore possibilità non solo nella scelta dei device che i propri dipendenti possono usare, ma anche nel modo di utilizzarli, mantenendo sempre un alto livello di sicurezza.
  • Android for Work. BES12 supporta inoltre Android for Work, che migliora la sicurezza, semplifica la gestione e offre una piattaforma aperta per innovare con i device Android. BES12 si integra perfettamente con Android, per creare profili di sicurezza dedicati all’area privata e a quella aziendale. Ciò permette agli utenti di poter accede direttamente alle app su Google Play che sono conformi alle policy aziendali

  • BlackBerry Secure Connect Plus. Samsung KNOX Workspace, Android for Work e BlackBerry 10 sono ora integrate con BlackBerry Secure Connect Plus. Si tratta di una solzione che offre un accesso sicuro da remote ai contenuti aziendali senza la necessità di un’infrastruttura VPN, il che permette alle aziende di tagliare i costi e migliorare l’esperienza utente. I client possono anche usare questa connettività protetta per alter applicazioni per la comunicazione video e voce.
  • Apple Device Enrollment Program (DEP). BES12 oggi supporta anche Apple DEP, il che semplifica l’abilitazione dei device aziendali iOS.

BlackBerry continua a migliorare il supporto e le funzionalità multi-OS, basati sui principi di sicurezza e semplicità: in ambienti i cui si usano diverse piattaforme, la aziende hanno bisogno di una soluzione affidabile e sicura per ridurre la complessità.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3