Nokia N1

Nokia, che sorpresa! Ecco il nuovo tablet… Android: arriva Nokia N1

di Fabrizio Castagnotto

Nokia N1 Coup de théâtre a Helsinki: in un intervento all’interno di Slush, evento annuale dedicato alle aziende e alle startup finlandesi, Rajeev Suri (CEO) e Sebastian Nyström (Head of Products) hanno ribadito l’intenzione di riportare al top il brand Nokia grazie a nuove partnership e a rinnovati progetti e tecnologie.

Uno dei primi frutti di queste partnership è stato svelato stamattina: si tratta di un nuovo tablet con sistema operativo Android, il cui nome sarà semplicemente Nokia N1.

“Siamo lieti di far tornare il brand Nokia nelle mani dei consumatori con il tablet Android N1, e per contribuire nella semplificazione delle tecnologie più complicate”, ha dichiarato Nyström. “N1 ha un’interfaccia meravigliosamente intuitiva ed un industrial design che si abbina alla perfezione. Si tratta di un gran prodotto, sia per i fan di Nokia, sia per chi non è ancora riuscito a trovare il tablet Android adatto.”

Il tablet Nokia N1 misura 200,7 x 138,6 mm ed è spesso 6,9 mm, per un peso di 318 grammi. Il design è di tipo unibody in alluminio anodizzato e sarà disponibile in due colori: Natural Aluminum e Lava Gray.

Sono presenti due fotocamere, rispettivamente da 8 e da 5 Megapixel, e potrà registrare video a 1080p.

Il display è da 7,9 pollici per una risoluzione di 2048 x 1536. Gorilla Glass 3 e schermo touch screen. Monta una batteria da 5300 mAh e dispone di connettività WiFi (802.11a/b/g/n/ac); dual channel (2.4GHz & 5GHz) with MIMO.

Il sistema operativo sarà Android 5.0 (Lollipop) con il Nokia Z Launcher. Sarà disponibile in un unico taglio di memoria (32 GB).

Nokia N1

Alcune altre caratteristiche tecniche: connettività Micro-USB 2.0 con connettore Type-C; processore Intel® 64-bit Atom™ Z3580 da 2.3 GHz; chipset grafico PowerVR G6430 da 533 MHz; High Quality Discrete Audio Codec, Wolfson, WM8958E, independent audio codec; 2 GB RAM LPDDR3 (800 MHz); audio: due speaker da 0.5W.

Nokia N1 segna l’inizio di una collaborazione con il produttore cinese Foxconn, che lo produrrà e distribuirà inizialmente in Cina (entro i primi mesi del 2015) ed in seguito nel resto del mondo. Il prezzo di lancio dovrebbe essere indicativamente di 249 dollari USA, tasse escluse.

Ramzi Haidamus, Presidente di Nokia Technologies, ha dichiarato in un’intervista al Financial Times che si aspetta che l’azienda torni ad essere leader nel proprio settore e che il marchio si rafforzerà ancora in futuro. Foxconn è stata scelta come partner privilegiato in virtù degli alti standard produttivi adottati.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3