Street Control TIM

TIM: al via il nuovo servizio Street Control per la sicurezza stradale a Putignano

di Valerio Longhi

E’ stato presentato ieri mattina a Putignano, nella sala riunioni del Comando di Polizia Locale, in Via Casulli 4, il nuovo servizio Street Control che TIM ha fornito all’Amministrazione comunale per una migliore vivibilità della città in tema di sicurezza stradale.

All’incontro erano presenti Luciana Laera, Assessore delegato a Mobilità, Bilancio e Polizia Municipale, il Comandante Mariateresa Scalini e Nicola Dispoto, Account Manager Sales Private & Public di TIM per Campania, Puglia e Basilicata.

Questo servizio innovativo, ad alto impatto tecnologico e quindi con positivi ritorni sull’efficienza della macchina organizzativa dell’Amministrazione, è già installato e funzionante all’interno del territorio comunale.

Street Control riguarda i temi del controllo e della sicurezza e coinvolge la Polizia locale nei suoi compiti di tutela del territorio e di applicazione del codice della strada. Il personale sarà dotato di tablet su cui il servizio viene implementato; tramite delle telecamere mobili, installate sugli automezzi, gli incaricati saranno in grado di rilevare tutte le targhe inquadrate, in modalità statica o dinamica, segnalando automaticamente i veicoli sprovvisti di copertura assicurativa e/o revisione, i veicoli rubati e quelli in white e black list.

Street Control è una innovativa soluzione appositamente pensata per le amministrazioni pubbliche che rientra nell’ambito della suite di Urban Security di TIM, che comprende anche piattaforme per la mobilità e l’ambiente.

Su un’autovettura della locale Polizia Municipale è stata fatta una dimostrazione pratica del servizio.

“Il Comune di Putignano desiderava rendere semplice ed efficace la comunicazione tra l’Amministrazione e il presidio della sicurezza e della vivibilità cittadina, attraverso tecnologie che sfruttassero le possibilità di connessione oggi consentite dalle reti. Il servizio fornito da TIM ha interpretato al meglio tali esigenze, unendo la semplicità d’uso alla tecnologia di ultima generazione e confermando il ruolo di TIM quale abilitatore tecnologico per la Pubblica Amministrazione” – ha commentato Nicola Dispoto, Account Manager Sales Private & Public di TIM per Campania, Puglia e Basilicata.

Lo Street Control, il cui uso è legittimato dal Ministero dei Trasporti” – dichiara Luciana Laera, Assessore delegato a Mobilità, Bilancio e Polizia Municipale – “è un’arma potente contro gli indisciplinati. Un occhio elettronico a cui basta pochissimo tempo per individuare parcheggi in doppia fila o sul marciapiede e auto senza assicurazione o con la revisione scaduta. La tecnologia ci viene dunque in aiuto rendendo più efficiente e più rapido il controllo e, grazie a questo accordo con la TIM, Putignano si pone all’avanguardia nelle politiche di sicurezza e tutela del territorio”.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3