iPhone 6s

iPhone 6s, terminata la promo di lancio Vodafone: da oggi upfront più cari

di Fabrizio Castagnotto

iPhone 6sE’ durata meno di due settimane l’offerta promozionale per il lancio dei nuovi smartphone Apple: iPhone 6s, infatti, da oggi avrà un upfront più caro con le offerte a rate Vodafone. Rincaro che viene parzialmente (ma non in tutti i casi) riassorbito da una rimodulazione anche del costo delle rate mensili.

Se fino a ieri, infatti, potevano bastare meno di 50 euro (49,99 per il modello da 16 GB) da anticipare al rivenditore per portarsi a casa un iPhone, a partire da oggi gli upfront richiesti saranno i seguenti:

iPhone 6s 16GB

  • 99,99 euro con Relax, Relax Ricaricabile e Relax Casa (le rate scendono da 18 a 16 euro mensili)
  • 129,99 euro con Relax Mini e Relax Completo (anche in questo caso le rate sono ora da 16 euro)
  • 99,99 euro con l’offerta a rate per ricaricabili (la rata rimane invariata a 23 euro mensili)

iPhone 6s 64GB

  • 199,99 euro con Relax, Relax Ricaricabile e Relax Casa (rate da 16 euro, in precedenza 18)
  • 219,99 euro con Relax Mini e Relax Completo (idem, 16 euro mensili)
  • 199,99 euro con l’offerta a rate per ricaricabili (rate invariate da 23 euro)

iPhone 6s 128GB

  • 299,99 euro con Relax, Relax Ricaricabile e Relax Casa (rate da 16 euro)
  • 319,99 euro con Relax Mini e Relax Completo (rate da 16 euro)
  • 299,99 euro con l’offerta a rate per ricaricabili (rate da 23 euro)

Da segnalare simili rincari anche per il modello precedente: anche i vari tagli di iPhone 6 hanno subito dei riposizionamenti, con aumento degli upfront e riduzione delle rate mensili. Invariati, invece, gli importi per i fratelli maggiori (iPhone 6 Plus e iPhone 6s Plus).

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3