Fibra Vodafone

Vodafone accelera e porta la fibra ottica fino a 1 Gigabit in 8 distretti industriali

di Redazione

Vodafone porta la fibra fino a 1 Gbps in 8 aree industriali italiane ad alto valore competitivo.

Da oggi le aziende presenti nei distretti industriali di Moncalieri (TO), Cologno Monzese (MI), Carpi (MO), Modena, Forlì Ospedaletto (FC), Modugno (BA), Surbo (LE) e Arzano (NA) potranno richiedere un’offerta dedicata per navigare fino a 1 Gbps grazie all’infrastruttura di rete Fiber to the Home (FttH) di Vodafone.

Grazie alla connessione fino a 1 Gbps,  le aziende clienti di Vodafone potranno usufruire di servizi tecnologici differenzianti,  accelerare il download e l’upload di file e contenuti multimediali, diminuendo sensibilmente la latenza ed i tempi di attesa. Con la fibra a 1 Gbps si ottengono le migliori performance anche avendo più dispositivi connessi contemporaneamente alla propria rete fissa ed è possibile, ad esempio: scaricare 1 GB di posta aziendale in 8 secondi, o, con la metà del tempo, scaricare un progetto in 3D di un’intera casa, equivalente a un file da 500 MB.

Inoltre Vodafone, dopo le grandi aziende, estende anche a tutte le PMI l’offerta Fiber to the Enterprise, ovvero la possibilità di portare collegamenti ad altissima velocità direttamente alle sedi delle aziende sfruttando tutti i punti di accesso e la capillarità della rete Vodafone, sia mobile che fissa, fino a una velocità di connessione garantita, anche in upload, a 10 Gbps.

I servizi in fibra di Vodafone Italia sono oggi disponibili in 360 città e raggiungono 9.4 milioni di famiglie e imprese, di cui 4 milioni su rete propria. In particolare a Milano, Bologna e Torino, Vodafone è presente con la fibra fino a 500 Mbps con tecnologia Fiber to the Home (FttH). Vodafone ha un accordo commerciale con Enel per portare la fibra fino alla casa in 10 città entro il 2019 (Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo, Perugia e Venezia). Nella città di Perugia sono stati già attivati i primi clienti a 1 Gbps.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3