windows-store

Windows10, Wind apre agli acquisti su Windows Store da PC tablet con il credito telefonico

di Redazione

Wind è il primo operatore in Italia ad offrire ai propri clienti la possibilità di acquistare app, film, serie tv, giochi e musica all’interno di Windows Store da qualunque dispositivo dotato di sistema operativo Windows 10, pagando direttamente con il credito telefonico.
Il servizio, disponibile per i clienti Wind sia ricaricabili sia in abbonamento, permetterà di acquistare contenuti digitali con semplicità ed in totale sicurezza, senza necessità di utilizzare la carta di credito.

Da oggi i clienti Wind in possesso di un device Windows 10 e per la prima volta anche di tablet e PC, con pochi e semplici passaggi potranno scegliere un contenuto, pagarlo con credito Wind e fruirlo immediatamente.
Per ogni acquisto i clienti riceveranno una mail di conferma.

Dopo la prima operazione la modalità di pagamento verrà impostata automaticamente.

L’acquisto tramite credito telefonico dei contenuti su Windows Store, con dispositivi Windows 10, contribuisce a semplificare sempre più l’esperienza d’uso dei clienti Wind e segna un ulteriore importante step nell’evoluzione digitale.

Dal lancio ad oggi, Windows 10 è installato su oltre 350 milioni di dispositivi in tutto il mondo. L’upgrade sarà gratuito fino al 29 luglio.

Tutti i dettagli del servizio sono disponibili alla pagina http://www.wind.it/it/privati/telefoni_e_contenuti/servizi_digitali/windows_phonestore.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3