Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Pagina 1 di 9 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 84

H3g. Illegittimo Aumento Delle Tariffe E Disattivazione Usim. Aduc, Attaccate!

  1. #1
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    54
    Post Thanks / Like

    Exclamation H3g. Illegittimo Aumento Delle Tariffe E Disattivazione Usim. Aduc, Attaccate!

    Ragazzi scusase se ho scritto maiuscolo, ma ho apena trovato una cosa molto interessante.. L'ADUC penso sia riuscita a trovare il pelo nell'uovo in queste rimodulazioni tre e ci consiglia di fare quanto segue.. potete collegarvi con tutta tranquillita al sito http://www.aduc.it

    Allego:
    H3G. ILLEGITTIMO AUMENTO DELLE TARIFFE E DISATTIVAZIONE USIM. OBBLIGO RESTITUZIONE CREDITO. LA MODULISTICA
    Firenze, 10 Agosto 2007. Al decreto Bersani sulle liberalizzazioni ha fatto seguito uno scontato aumento delle tariffe telefoniche e i gestori si stanno "ingegnando" per recuperare gli introiti perduti. H3G sta disattivando le Sim non ricaricate negli ultimi dodici mesi, modificando i piani tariffari anche gia' esistenti, evitando la restituzione del credito rimanente sulle Usim. Vediamo come difendersi attaccando!

    Disattivazione delle scheda Usim trascorsi 12 mesi senza effettuare ricariche. H3G disattiva le schede Usim che negli ultimi 12 mesi non sono state ricaricate (*). Tale disattivazione e' illegittima poiche' in contrasto col decreto Bersani sulle liberalizzazioni, che vieta agli operatori telefonici di imporre "termini temporali massimi di utilizzo del traffico o del servizio acquistato". "Servizio acquistato" che consiste nell'attribuzione di un numero e l'uso dello stesso per telefonare. A chi e' stata disattivata la Usim consigliamo di intimare l'immediata riattivazione con una raccomandata AR di messa in mora:
    http://www.aduc.it/dyn/sosonline/schedapratica/sche_mostra.php?Scheda=111051

    Disattivazione e mancata restituzione del credito residuo derivante da autoricarica. H3G, disattivata la Usim, consente di recuperare il credito residuo, ma non anche quello che deriva da autoricarica. Chi non e' interessato a mantenere il contratto, ma voglia recuperare questo credito, deve verificare cosa prevede in merito il proprio contratto. Una delibera dell'Agcom (n. 7/02/CIR), all'art. 2 impone ai gestori di indicare "le condizioni di trattamento del credito residuo nel caso di cessazione del rapporto contrattuale […]. In caso di offerte promozionali ed altre forme equivalenti, i gestori di servizi mobili e personali evidenziano le eventuali restrizioni alla restituzione del credito accumulato in virtu' dell'offerta stessa.". Il contratto H3G attualmente sul loro sito Internet indica che, per credito residuo, debba intendersi: "il traffico effettivamente acquistato e non goduto che residua... al netto di ricariche omaggio previste o comunque associate a promozioni opzioni, meccanismi di autoricarica previsti...". Ma questa e' una clausola recente, non presente nei contratti stipulati in passato. Occorre quindi verificare il proprio contratto. Se non contiene questa condizione ma c'e' un generico riferimento al "credito residuo", si potra' chiedere la restituzione anche degli importi accumulati tramite autoricarica: (qui lo specifico facsmile:
    http://www.aduc.it/dyn/sosonline/modulistica/modu_mostra.php?Scheda=190334).

    Modifica piano tariffario. H3G modifichera' dal 1 settembre 2007 le condizioni economiche e di servizio del piano tariffario Super Tua, che diventera' Super Tua Piu' 2007. Aumentano i costi di chiamata e cambiano le condizioni dell'autoricarica: verranno attribuiti 5 centesimi anziche' 10 per ogni minuto di telefonate ricevute e ci sara' una scadenza per "consumare" il credito accumulato. La modifica e' illegittima: la clausola del contratto che consente a H3g queste modifiche unilaterali e' vessatoria. Ci si puo' opporre alla modifica con una messa in mora, intimando il rispetto del contratto: (qui un facsmile:
    http://www.aduc.it/dyn/sosonline/modulistica/modu_mostra.php?Scheda=190332).
    Chi invece volesse disdire il contratto, dovra' procedere con una raccomandata AR in cui comunica la volonta' di disdetta e diffida il gestore dal chiedere qualunque somma a titolo di penale:
    http://www.aduc.it/dyn/sosonline/schedapratica/sche_mostra.php?Scheda=132889

    Emmanuela Bertucci, legale Aduc

    Con tutta la relativa modulistica.. che facciamo?!?

  2. #2
    Partecipante Mistico L'avatar di ferox
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    212
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Io ci provo... invio tutto... ormai a sto punto..!!!
    Solo che non mi ricordo quanti soldi avevo di autoricarica...

  3. #3
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    54
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    boh.. io più che altro sono interessato al fatto di non potermi cambiare piano!è assurdo con queste modalità!

  4. #4
    Ministro dell'Economia L'avatar di Uncle Scrooge
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    5,518
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    wof wof

  5. #5
    Partecipante Super L'avatar di bendas
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    97
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Anche io avevo postato il link dell'aduc in un altro post in rilievo, ma non riesco a capire a cosa dovrebbe portare. La raccomandata basta per impedire la rimodulazione? O tutto cio' è solo l'inizio per una denuncia davanti ad un giudice? Inoltre questo non potrebbe comportare rischi di sospensioni della usim o quant'altro? Si parla di risarcimenti ma io vorrei solo tenermi il mio vecchio piano e basta!

  6. #6
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Cusago (MI)
    Messaggi
    445
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    gia segnalato ai miei genitori beccati dalla disattivazione
    Deputato di:
    Associazione F.I.C.A.A
    FEDERAZIONE ITALIANA CULTORI AMORE ALL'ANTICA
    Tessera n. 019
    ------------>>entra nel mio blog<<---------------

  7. #7
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    54
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    non lo so bendas è quello che vorrei sapere anche io.. del risarcimento sinceramente poco mi interessa alla fine.. vorre soltanto tenermi il piano..

  8. #8
    Niubbino
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    ROMA
    Messaggi
    7
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Un'amico ha ricevuto il messaggio il 12 luglio, qualcuno sa dirmi se puo' mandare la raccomandata pur essendo passati i 30 giorni dal sms?
    Ab-fab

    'The last mosquito that bit me had to book into the Betty Ford clinic'

    Citta': Roma

  9. #9
    Partecipante SUPER-BIG! L'avatar di Cisco
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Messaggi
    101
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Ma porca miseria, non capisco perchè queste cose dobbiamo farle singolarmente, accollandoci le spese per l'invio della raccomandata (e il tempo per recarsi alle poste per farlo)!

    Ma se la legge non consente a 3 di fare queste rimodulazioni, per l'AGCOM non si muove tempestivamente per diffidare H3G dal farlo?


  10. #10
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    70
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    io x i miei comodati (non vedevo l'ora di liberarmene!!) ho inviato le raccomandate e fatta MNP ....


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social