Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Mica male i risultati di 3

  1. #1
    Partecipante Magico
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    581
    Post Thanks / Like

    Predefinito Mica male i risultati di 3

    Qui un report sintetico dei risultati semestrali del gruppo

    Giusto per capire

    Ciao

  2. #2
    Partecipante Magico
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    635
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da automatic_jack Visualizza Messaggio
    Qui un report sintetico dei risultati semestrali del gruppo

    Giusto per capire

    Ciao

    In pratica bruciano ancora molta cassa...
    FlashTim+3xTe (cambiata in Tim Club) 335 su T68m (perso... :-( ) con ck3000 in auto e altro con un po' tutti i gestori...

  3. #3
    Partecipante Scassamarroni L'avatar di Piedone lo Sbirro
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Lavinio mare lato mare e Roma
    Messaggi
    7,465
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Perdono 200 milioni ogni 6 mesi. Dopo 4 anni è da suicidio.
    BIGFOOTCOP IS BACK
    Ortodosso Apple Gran Sacerdote del rito Apple da Cupertino
    Proverei col caos visto che l'ordine non ha funzionato.

  4. #4
    Partecipante Grafomane L'avatar di Alchimista
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    5,804
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Stavo notando anche io la cosa detta da Piedone.... 200 milioni... sti cavoli..... in ogni caso se notate in quel breve articoletto ci sono solo i dati positivi, quello delle perdite è volutamente tralasciato...... e poi se notate, non parlano dell'indebitamento di TRE.

  5. #5
    Partecipante Scassamarroni L'avatar di Piedone lo Sbirro
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Lavinio mare lato mare e Roma
    Messaggi
    7,465
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alchimista Visualizza Messaggio
    Stavo notando anche io la cosa detta da Piedone.... 200 milioni... sti cavoli..... in ogni caso se notate in quel breve articoletto ci sono solo i dati positivi, quello delle perdite è volutamente tralasciato...... e poi se notate, non parlano dell'indebitamento di TRE.
    Ogni esercizio perdono 400 milioni e hanno un debito di 8 miliardi (se non erro).

    Mica male!!!!
    BIGFOOTCOP IS BACK
    Ortodosso Apple Gran Sacerdote del rito Apple da Cupertino
    Proverei col caos visto che l'ordine non ha funzionato.

  6. #6
    Partecipante Grafomane L'avatar di veditu
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    4,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    il fatto di separare sempre i CAC mi puzza troppo...
    - Devi avere fiducia in me. - - Fiducia? Emiliy, sono un avvocato. Io fondo la mia vita sulla mancanza di fiducia negli altri. - (Duchesne)
    la "concorrenza perfetta" e' un concetto relativo; dipende dal punto di vista. Dal punto di vista di chi vende e' quando ci si divide il mercato.


  7. #7
    Partecipante Magico L'avatar di stesam3
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    MILANOprovincia
    Messaggi
    822
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    ma quindi nei dati che il gruppo HWL pubblica non viene detto proprio tutto... allora è una tattica per fare bella figura perchè puntano ancora alla quotazione in borsa, anche se è stato detto che per il momento non ce ne sarebbe stato il bisogno (ci credo poco).
    io per la verità vorrei che accadesse... sicuramente non dovrebbe succedere una situazione simil-Parmalat in un futuro perchè sarebbe un disastro colossale... però se davvero 3 entrasse in borsa ne gioveremmo tutti (penso e spero)... rastrellamento di denaro e risanamento dei debiti e ad es. fondi per il completamento della rete umts/hsdpa/dvb-h.
    immagino che alcuni stiano aspettando il declino di 3 perchè si sentono truffati e poco seguiti come clienti.. e quindi mi sa che sono l'unico che la pensa in questo modo sulla questione borsa
    3Power10 + TVfonino Samsung p910 op-lock / Vodafone ZeroLimits + Samsung s720i / Vodafone 10Autoricarica / TIMSenzaScatto / CONvenienza di PosteMobile

  8. #8
    Partecipante Scassamarroni L'avatar di Piedone lo Sbirro
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Località
    Lavinio mare lato mare e Roma
    Messaggi
    7,465
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Se alla quotazione in borsa si accompagnasse la totale sostituzione della dirigenza e della politica commerciale ed industriale allora potrei considerare di nuovo la TRE come gestore secondario (non primario per ovvi motivi legati alla copertura).
    BIGFOOTCOP IS BACK
    Ortodosso Apple Gran Sacerdote del rito Apple da Cupertino
    Proverei col caos visto che l'ordine non ha funzionato.

  9. #9
    Partecipante SUPER-BIG!
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Ch
    Messaggi
    106
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    qualche dato in più...

    Hutchison Whampoa Limited
    Ha annunciato oggi i dati relativi ai risultati ottenuti dal Gruppo 3 nel primo semestre 2007. La base clienti UMTS è cresciuta del 7% e ha superato al 22 agosto 2007 quota 15,9 milioni, con le attività 3G in Australia, Austria, Danimarca, Hong Kong, Irlanda, Israele, Italia, Regno Unito e Svezia. Grazie alla strategia focalizzata all'acquisizione di clienti ad alto valore, nel primo semestre 2007 i ricavi totali del Gruppo 3 hanno registrato un incremento del 20%, attestandosi a 2,682 miliardi di euro. La crescita dei ricavi e il continuo orientamento al controllo dei costi hanno permesso al Gruppo 3 di raggiungere un Ebitda al lordo dei Cacs (costi d'acquisizione clienti) di 649,2 milioni di euro, registrando un incremento del 62% rispetto ai primi sei mesi del 2006. Nello stesso periodo, i Cacs totali sono diminuiti del 15% attestandosi a 801,9 milioni di euro. Le perdite operative lorde (Lbitda) al netto dei Cacs sono diminuite del 72% a 152,7 milioni di euro, mentre le perdite operative nette (Lbit) hanno registrato un calo del 6% a 1,08 miliardi di euro. Gli interventi normativi attuati nel primo semestre 2007 in Italia, UK e Australia, hanno comportato per il Gruppo 3 un calo marginale dell'ARPU (-2%) a 44,74 euro rispetto ai 45,63 euro dell'intero 2006. Al 30 giugno 2007 l'ARPU Dati rappresentava il 30% dell'ARPU totale, registrando un incremento del 2% rispetto stesso periodo dello scorso anno.

    Cresce del 15% rispetto al primo semestre del 2006 il numero dei clienti di 3 Italia, che raggiunge quota 7,42 milioni al 30 giugno 2007. 3 Italia si conferma così leader dell’UMTS in Europa con circa 7,7 milioni di clienti al 22 agosto 2007, inclusi gli oltre 719 mila clienti della TV Digitale Mobile Dvb-h.
    Nonostante l’inasprimento dello scenario competitivo, 3 Italia continua con successo nella sua strategia d’acquisizione di clienti ad alto valore: la percentuale dei clienti postpagati è salita al 27% dal 24% di fine 2006.
    Nel primo semestre 2007 l’ARPU Dati rappresenta il 32% dell’ARPU totale, un valore quasi doppio rispetto alla media di mercato. L’ARPU totale si attesta invece a 31,54 euro rispetto ai 33,99 euro del 2006, influenzato negativamente dall’applicazione del decreto Bersani durante il periodo considerato. I ricavi da servizi del semestre si attestano a 996,971 milioni di euro, in calo del 4% rispetto al primo semestre del 2006.
    Sebbene 3 Italia abbia registrato un EBITDA positivo al netto dei CACs per alcuni mesi del primo semestre 2007, l’EBITDA dell’intero semestre è risultato invece negativo a fronte dell’EBITDA positivo nello stesso periodo del 2006, a causa degli effetti del Decreto Bersani.
    Per far fronte all’impatto negativo del Decreto Bersani e all’aumento di competitività che ha caratterizzato il mercato italiano, il management di 3 Italia sta attualmente revisionando tutti i piani tariffari, mettendo in atto misure volte a raggiungere un EBITDA positivo al netto dei CACs entro la fine dell’esercizio in corso. Per un ulteriore miglioramento della struttura dei costi e in un’ottica di sviluppo delle sinergie, 3 Italia sta inoltre vagliando ipotesi di joint venture per la condivisione dei siti e delle altre infrastrutture di rete.
    Sul versante commerciale è da segnalare il buon andamento del Dvb-h e di X-Series: al 22 agosto, la TV Digitale Mobile di 3 ha superato quota 719 mila clienti, mentre sono a 250 mila le sottoscrizioni dell’offerta di 3 con il meglio del mondo Internet in mobilità, lanciata il 30 maggio scorso.
    Prosegue intanto l’implementazione della rete di 3 Italia: ad oggi circa l’82% della rete ha già beneficiato del potenziamento delle prestazioni di rete legate all’introduzione della tecnologia Hsdpa (High Speed Downlink Packet Access), con velocità fino a 7,2 Mbps. L'aumento di prestazioni della rete di 3 Italia procede in parallelo con la crescita esponenziale del traffico dati, quintuplicato negli ultimi sei mesi e aumentato di 18 volte rispetto a giugno 2006. Il traffico dati giornaliero è passato da 0,15 TB di giugno 2006 a 2,5 TB di giugno 2007.
    A Natale saranno poi disponibili i primi servizi HSUPA (High Speed Upnlink Packet Access), la tecnologia che 3 Italia ha presentato in anteprima lo scorso luglio al Ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni. L’HSUPA permetterà di ridurre l’asimmetria tra le velocità di download e upload della banda larga in mobilità, aprendo un nuovo scenario allo sviluppo dei servizi “partecipativi” tipici del Web 2.0. L’HSUPA di 3 Italia permetterà inizialmente di raggiungere velocità di upload fino a 1,4 Mbps, per poi arrivare fino a 5,76 Mbps con i successi upgrade di rete.

    fonte: niusmobaile (********** . it)




  10. #10
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    222
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    bhè 8 milioni solo in italia dovrebbe cmq far riflettere

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social