Thanks Thanks:  0
Pagina 1 di 11 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 107

[Conto 3] Nota di credito: cosa fare

  1. #1
    Partecipante SUPER-BIG!
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    142
    Post Thanks / Like

    Lightbulb [Conto 3] Nota di credito: cosa fare

    buongiorno
    ho visto chre le note di credito non sono comulabili nelle successive fatture.
    es: se in fattura di dicembre ho -3 euro (in accredito) questo poi non sono conteggiate nella fattura di febbraio "in accredito"; sono perse? non penso
    come posso recuperarle?
    il mo metodo di pagamento è carta di credito

  2. #2
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,313
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    io nella stessa situazione sono riuscito a farmele accreditare sul mio conto corrente tramite bonifico (dopo 8 mesi, ma questo è un dettaglio... )

  3. #3
    Partecipante Mistico L'avatar di amgzero
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma-Milano
    Messaggi
    458
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cijo2 Visualizza Messaggio
    buongiorno
    ho visto chre le note di credito non sono comulabili nelle successive fatture.
    es: se in fattura di dicembre ho -3 euro (in accredito) questo poi non sono conteggiate nella fattura di febbraio "in accredito"; sono perse? non penso
    come posso recuperarle?
    il mo metodo di pagamento è carta di credito
    Sempre ad esempio: non possono indicare -3 euro anche nella fattura seguente perché a questo modo il tuo credito risulterebbe di 6 euro e non più di 3.
    Molto semplicemente dovrebbero (il condizionale con 3 é d'obbligo) scalare la nota di credito direttamente dal pagamento con carta di credito. Ovvero con -3 la vecchia fattura e +10 la nuova, dovrebbero prelevarti dalla carta solo 7 euro e compensare.
    Non importa dove si nasce se si combatte per le stesse idee e si crede nelle stesse cose. La cattiveria dei buoni è pericolosissima.



  4. #4
    Partecipante SUPER-BIG!
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    142
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da amgzero Visualizza Messaggio
    Sempre ad esempio: non possono indicare -3 euro anche nella fattura seguente perché a questo modo il tuo credito risulterebbe di 6 euro e non più di 3.
    Molto semplicemente dovrebbero (il condizionale con 3 é d'obbligo) scalare la nota di credito direttamente dal pagamento con carta di credito. Ovvero con -3 la vecchia fattura e +10 la nuova, dovrebbero prelevarti dalla carta solo 7 euro e compensare.
    se avessi due fatture consecutive in accredito!?!?! (-3,-44)
    quindi amgzero pensi che quando dovro ahime pagare scalano automaticamente gli accrediti o dovro pregarli in ginocchio in cinese!

  5. #5
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,313
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Se la fattura ha un meno ed ha un segno negativo è un credito esigibile. Puoi chiedere la compensazione o, come ho fatto io, il diretto accredito in conto corrente e/o come preferisci

  6. #6
    Partecipante Mistico L'avatar di amgzero
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma-Milano
    Messaggi
    458
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    E' verissimo ciò che dice AndreA.
    L'unico problema per l'eventuale richiesta di accredito diretto sono, ahimé, i luuunnngghhhiiisssiiimmmiii tempi di attuazione.
    Se hai due note di credito vorrà dire che preleveranno una cifra x dalla tua carta di credito soltanto quando l'importo negativo sarà compensato.
    Un consiglio: controlla costantemente l'estratto conto della carta e nel caso di addebiti non corretti da parte di 3 contesta subito sia alla società emittente della carta sia a 3.
    Ricorda, come ha ben detto AndreA, che una nota di credito è comunque un credito esigibile ed in quanto tale, in concomitanza di una fattura ed in mancanza di compensazione, è motivo validissimo per la contestazione.
    Ad esempio sia Fineco sia Servizi Interbancari, da me interpellati in merito a novembre per la medesima questione, mi hanno risposto che avrebbero accettato la contestazione e stornato l'importo eventualmente addebitato senza titolo.

    OT
    @AndreA
    Chi é? Mi pare un viso conosciuto...

    fine OT
    Non importa dove si nasce se si combatte per le stesse idee e si crede nelle stesse cose. La cattiveria dei buoni è pericolosissima.



  7. #7
    Partecipante SUPER-BIG! L'avatar di MiiYomo
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Trapani
    Messaggi
    116
    Post Thanks / Like

    Predefinito Nota di credito, come funziona?

    A fine settembre ho ricevuto una retention che , tra le altre cose prevedeva 200 euro una tantum accreditate in bolletta. La signorina mi disse che se non li avessi consumati in quel bimestre, ci sarebbe stata una nota di credito e quindi veniva spalmata nei mesi successivi, quindi mi sarei trovato in pratica per circa settemesi a non pagare il canone di uno zero6top.
    la prima bolletta tutto ok, arriva infatti la nota di credito:



    in questi giorni mi è arrivata l'altra bolletta e noto che l'importo da pagare è 58 euro..




    e la nota di credito? non doveva arrivarmi 0? come funziona?

  8. #8
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,313
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    La nota di credito lo dice il nome cosa sia

    Cmq per esperienza personale con 3 non è mai andata in automatico ne' a compensare le successive fatture ne' come rimborso... io per avere indietro una cifra simile ho dovuto:

    a) inviare fax con nota di credito allegata e richiedere bonifico con coordinate
    b) replicare all'operatore 3 che gestiva la pratica che non è MAI andata in compensazione in 6 mesi
    c) attendere circa 2 mesi per il bonifico.

    Insomma per intendersi la fattura negativa di marzo 2007 me l'hanno resa via bonifico quasi a Natale 2007...

  9. #9
    Partecipante SUPER-BIG! L'avatar di MiiYomo
    Data Registrazione
    May 2003
    Località
    Trapani
    Messaggi
    116
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    cioè devo controllare nel conto corrente e se non c'è lottare per averla?

  10. #10
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,313
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    vedo che paghi con CartaSì, gli hai fornito le coordinate del conto corrente già? Da quanto ho capito no e la compensazione di cui sopra non esiste... tra l'altro la nota di credito è anche un titolo esecutivo di riscossione, ergo scrivi il fax e digli che ti li mandino via bonifico alle tue coordinate

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social