Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Risultati da 1 a 4 di 4

lettera da recupero crediti

  1. #1
    Lurker
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    2
    Post Thanks / Like

    Predefinito lettera da recupero crediti

    Buonasera,
    nel giugno 2016 ho sottoscritto contratto per cubo della 3 per l'opzione "CASA TRE" la quale prevedeva al costo di € 10,00 al mese 1 gb al giorno e illimitati durante la notte.
    A partire dalla prima bolletta ho trovato in ogni fattura importi maggiorati (a partire da € 50 ed arrivare anche a € 70-90) andando a vedere il dettaglio mi si addebitavano anche giorni in cui non ero a casa e il cubo non era collegato. Non avendo ricevuto risposte esaustive dalla tre ho quindi deciso di disattivare l'addebito automatico dal mio conto bancario e smettere di pagare.
    A quel punto sono arrivate un paio di raccomandate da me ignorate e nient'altro più. Oggi dopo quasi 3 anni mi arriva invece un'intimazione di pagamento e contestuale messa in mora da parte dell'intermediario finanziario MBFACT S.p.A. dove mi si richiede il pagamento di € 54,00 relativo al solo prezzo per l'acquisto del terminale. Secondo voi come devo comportarmi? Secondo voi per € 54,00 procederanno al pignoramento? Quando 3 anni fa smisi di pagare l'operatore TRE che mi aveva venduto il servizio con il modem disse che non avrei rischiato nulla soltanto la possibilità di non poter tornare ad essere un cliente TRE. O al massimo l'iscrizione ai morosi del settore telefonia.
    Grazie in anticipo per l'attenzione

  2. #2
    Partecipante Mistico L'avatar di billy.2005
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    240
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Greco85 Visualizza Messaggio
    Buonasera,
    nel giugno 2016 ho sottoscritto contratto per cubo della 3 per l'opzione "CASA TRE" la quale prevedeva al costo di € 10,00 al mese 1 gb al giorno e illimitati durante la notte.
    A partire dalla prima bolletta ho trovato in ogni fattura importi maggiorati (a partire da € 50 ed arrivare anche a € 70-90) andando a vedere il dettaglio mi si addebitavano anche giorni in cui non ero a casa e il cubo non era collegato. Non avendo ricevuto risposte esaustive dalla tre ho quindi deciso di disattivare l'addebito automatico dal mio conto bancario e smettere di pagare.
    A quel punto sono arrivate un paio di raccomandate da me ignorate e nient'altro più. Oggi dopo quasi 3 anni mi arriva invece un'intimazione di pagamento e contestuale messa in mora da parte dell'intermediario finanziario MBFACT S.p.A. dove mi si richiede il pagamento di € 54,00 relativo al solo prezzo per l'acquisto del terminale. Secondo voi come devo comportarmi? Secondo voi per € 54,00 procederanno al pignoramento? Quando 3 anni fa smisi di pagare l'operatore TRE che mi aveva venduto il servizio con il modem disse che non avrei rischiato nulla soltanto la possibilità di non poter tornare ad essere un cliente TRE. O al massimo l'iscrizione ai morosi del settore telefonia.
    Grazie in anticipo per l'attenzione
    Probabilmente hanno venduto il debito ad una società esterna per il recupero...
    Dovresti prima chiamare la 3 per capire a quanto ammonta il debito, se firmi un contratto comunque é presente un vincolo a prescindere se usi o meno il dispositivo....

    Per un importo così piccolo forse lo pagherei... ma prima chiama la 3 ufficialmente o scrivi direttamente a loro..

  3. #3
    Lurker
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    2
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Il debito ammonta a 54€, è vero che c’e Il vincolo ma è anche vero che non se non avessero maggiorato le bollette io avrei continuato a fruire il servizio. Ora mi chiedo, per un’importo così piccolo rischio il pignoramento oppure posso continuare ad ignorare senza alcun pericolo?

  4. #4
    Partecipante Logorroico L'avatar di callfan
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Ferrara
    Messaggi
    2,802
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    C'è da dire che le bollette non vengono "maggiorate" a caso. Al momento del primo addebito non corrispondente al servizio, avresti dovuto procedere con un reclamo formale per poi avviare un tentativo di conciliazione in caso di risposta non esaustiva. Avendo violato i patti contrattuali, ora purtroppo sei tu dalla parte del torto, su tutti i fronti.

    Detto questo, non ho esperienza in materia ma, considerando che c'è gente che non paga le rate degli smartphone, tenendosi dispositivi da 800 e passa euro, non penso che i tuoi 54 siano una priorità... Se li paghi ovviamente ti togli il problema, però non credo proprio verranno a casa! Rimarrai nella banca dati delle morosità e non potrai attivare altre SIM a tuo nome se non delle ricaricabili senza vincolo, ma se ti va bene questa situazione puoi anche lasciare così, immagino...

    Sent from my moto g(6) plus using Tapatalk
    Vodafone Apple iPhone 7 Plus 128GB Jet Black con Special 10GB 10€
    Wind Tre Nokia 3310 2017 Dual SIM Blu con 3 FREE Unlimited Plus abb. 8GB

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social