Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Risultati da 1 a 10 di 10

La competenza dei centri assistenza ufficiali

  1. #1
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Thumbs down La competenza dei centri assistenza ufficiali

    Allora mesi fa mi è caduto un portatile, l'ho usato come "fisso" con le plastiche rotte e vabbeh... il mese scorso mi sono deciso a portarlo a riparare.

    Mi viene comunicato dopo due settimane (sic) il preventivo e ieri vado a prelevare l'oggetto riparato. Marca notissima. Pago i miei buoni 140 euro, il PC sembra tornato nuovo... tutto contento, ma mi frenano. Arriva il tecnico che ha curato la riparazione e mi dice "Guardi il wifi però nella caduta si è guastato e non funziona". Cavolo, mi dispiace un sacco e torno a casa mogio mogio... "Lo userò in lan" mi dicevo. Anche perchè la "possibile riparazione del Wifi si può fare ma costerà almeno 120 euro"... no, no... troppo caro ed inutile.

    Ok, arrivo a casa... apro il vecchio portatile che sembra più nuovo di quello nuovo e... provo a premere il tasto dell'accensione Wifi... tutto funziona. Ebbene sì... la casa madre della nota marca non sapeva che per accendere il Wifi bisognava premere il tasto frontale con scritto Wifi

    Il bello è che nella riparazione delle plastiche c'è scritto "Wifi non funzionante (avvertito il cliente"... scommetto che se lo riportassi indietro loro me lo aggiusterebbero per quei 120 euro solo premendo il tasto

    Disgustorama... cmq ora scrivo alla casa madre segnalando indirizzo e rivenditore

  2. #2
    Autorità Garante M3 L'avatar di Eros76
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Agrigento
    Messaggi
    4,024
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Ottimo AndreA Segnala, segnaliamo

  3. #3
    Partecipante Logorroico L'avatar di gioi
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,545
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Andrea, non credo sia come dici tu...

    Nei centri (almeno quelli seri) non testano tutto a mano... ma si collegano direttamente alla mainboard con un cavo apposito e lanciano un diagnostico che riporta loro lo stato di salute dei vari componenti.

    Nella caduta forse il modulo non si è rotto, ma probabilmente si è rovinata l'antenna integrata (o l'attacco, o il modulo di potenza, vai a sapere cosa!), cosa che ne limita la potenza di trasmissione (e quindi la portata)... al tecnico è apparso solo il failure e te l'ha segnalato...

    Tutto questo, ovviamente a meno che non si tratti di un portatile ASUS, perchè in quest'ultimo caso non mi stupirei nemmeno se non fossero stati capaci di attaccarci l'alimentatore...

    negli ultimi anni ASUS ha cambiato una decina di "appaltatori" scegliendo sempre quelli più "sgarrupati"...
    Programming today is a race between software engineers striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots. So far, the universe is winning.
    My Blog: Antonio's WeBlog


  4. #4
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gioi Visualizza Messaggio
    Andrea, non credo sia come dici tu...
    Vuoi lo scanner del difetto?

    Descrizione Riparazione e costi
    sostituita plastica superiore della base xxxxxx + strip cover xxxxxxxx + controllo (wireless non funzionante già detto al cliente)

    Nei centri (almeno quelli seri) non testano tutto a mano... ma si collegano direttamente alla mainboard con un cavo apposito e lanciano un diagnostico che riporta loro lo stato di salute dei vari componenti.

    Nella caduta forse il modulo non si è rotto, ma probabilmente si è rovinata l'antenna integrata (o l'attacco, o il modulo di potenza, vai a sapere cosa!), cosa che ne limita la potenza di trasmissione (e quindi la portata)... al tecnico è apparso solo il failure e te l'ha segnalato...
    Beh ma se non hanno acceso il Wifi... E' bastato premere il pulsante a casa per vedere che faceva, sarebbe bastato farlo anche quando l'hanno acceso o no?

    Cmq è la richiesta per la riparazione che mi ha fatto venire i dubbi... anche perchè una scheda Wifi la pagherei un quinto a dir tanto.
    Idem la batteria... richiesta loro 180 euro, non ti dico a quanto l'ho trovata originale (1/3) e a quanto 'tarocca' su ebay

    Ah ovviamente... mi è stato anche chiesto se volevo pagare al nero

  5. #5
    Partecipante Logorroico L'avatar di gioi
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,545
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Non mi sono spiegato...

    Intendevo dire che non è che non gli funzionava perchè non lo hanno attivato, ma perchè da diagnostica gli riportava un malfunzionamento...

    Probabilmente il malfunzionamento non era nemmeno critico, ma trattandosi di riparazione fuori assistenza (per cui pagavi tu il prezzo che decidono loro, e non certo il produttore che gli riconosce rimborsi ridicoli...), ha, come si usa dire dalle mie parti, "calato il carico a Briscola", sperando che abboccassi...

    Guarda, la schedina wireless da inserire dentro un portatile (quindi una soluzione "interna") costa dai 20€ in su (dipende dal modello che vuoi)... e sostituirla in molti casi significa svitare un pannellino, staccare un cavetto UMF e sfilarla... 5 minuti...

    Se ti serve fai un fischio (che arrivo con il manganello )
    Programming today is a race between software engineers striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots. So far, the universe is winning.
    My Blog: Antonio's WeBlog


  6. #6
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gioi Visualizza Messaggio
    Probabilmente il malfunzionamento non era nemmeno critico, ma trattandosi di riparazione fuori assistenza (per cui pagavi tu il prezzo che decidono loro, e non certo il produttore che gli riconosce rimborsi ridicoli...), ha, come si usa dire dalle mie parti, "calato il carico a Briscola", sperando che abboccassi...
    quindi son MOLTO furbi, concordiamo anche stavolta?

  7. #7
    Ministro dell'Economia L'avatar di Uncle Scrooge
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    5,518
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Comunque se c'era scritto NON FUNZIONANTE mi pare chiara la malafede del centro assistenza.

    Se fosse come dice gioi, dovevano scrivere MALfunzionante.

  8. #8
    Partecipante Logorroico L'avatar di gioi
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,545
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AndreA Visualizza Messaggio
    quindi son MOLTO furbi, concordiamo anche stavolta?
    Stai parlando con uno che con lo stipendio di tecnico dell'assistenza s'è pagato l'università...

    Scherzi a parte, però io mi sono licenziato da ben due aziende perchè mi rifiutavo di propinare ai clienti (che oltre tutto erano Business, quindi non ci rimettevano nemmeno di tasca loro...) le porcate che titolari (o aziende appaltatrici) pretendevano dicessimo... :chair:

    Furbi è eufemismo...
    Programming today is a race between software engineers striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots. So far, the universe is winning.
    My Blog: Antonio's WeBlog


  9. #9
    Partecipante Logorroico L'avatar di gioi
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,545
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Uncle Scrooge Visualizza Messaggio
    Comunque se c'era scritto NON FUNZIONANTE mi pare chiara la malafede del centro assistenza.

    Se fosse come dice gioi, dovevano scrivere MALfunzionante.
    non mi sembra un report molto tecnico per cui... sono solo cavilli!
    Programming today is a race between software engineers striving to build bigger and better idiot-proof programs, and the universe trying to build bigger and better idiots. So far, the universe is winning.
    My Blog: Antonio's WeBlog


  10. #10
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    sì, cavilli

    Cavilli da 120 euro

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social