Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

"In Italia 3 operatori", Sawiris attacca Tre?

  1. #1
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Question "In Italia 3 operatori", Sawiris attacca Tre?

    La domanda mi sorge spontanea e l'ho posta al termine di un ragionamento sul mio blog (vedasi "In Italia non c'è spazio per 4 operatori mobili" | La voce impertinente delle TLC ) dopo l'articolo del Sole di stamani -> Sawiris paga e rilancia: Wind crescerà - Il Sole 24 ORE

    Che ne pensate?

  2. #2
    Ministro dell'Economia L'avatar di Uncle Scrooge
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    5,518
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Per me Sawiris è completamente andato fuori di testa!

    1) Aridaje con sta storia che il decreto bersani ha favorito i big, ai danni di Wind!!!
    2) Le recenti disposizioni sulle tariffe di terminazione hanno avvantaggiato 3??

    Fino a poco fa Sawiris navigava in pessime acque, e di certo se c'era una compagnia che rischiava di essere comprata era proprio Wind... ma se le sogna la notte certe stupidate?

  3. #3
    Mondo3 Staff
    Data Registrazione
    Nov 2004
    Messaggi
    2,322
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Scusate, ho letto tutto l'articolo del Sole24 Ore ma non mi è chiaro questo punto, credo di essermi perso qualcosa nei mesi precedenti:
    In Italia si sta discutendo su chi debba realizzare la rete di nuova generazione per le tlc: c'è chi dice di affidarla a Telecom, e chi ad altri soggetti che garantiscano pari opportunità di accesso. Che cosa suggerisce alle autorità pubbliche?
    A mio avviso la soluzione va trovata discutendo con tutti gli stakeholders, operatori e authorities. Ogni nuova tecnologia non deve frenare la competizione. In ogni caso, la realizzazione della nuova rete non può essere affidata solo alla discrezione di Telecom Italia: la nuova rete dovrebbe essere aperta a tutti gli operatori.
    Quando se ne è parlato?

  4. #4
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    @ zio:

    1) questo punto lo sostiene, imho a ragione, anche 3 Italia;
    2) beh tenere un gestore asimmetrico di solito avvantaggia l'assimetrico, no? Il caso Yoigo docet sui due pesi tra italia e resto d'europa

    @ ryan:

    era argomento dei mesi scorsi, ovviamente l'agcom fa tutto in silenzio

  5. #5
    Ministro dell'Economia L'avatar di Uncle Scrooge
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    5,518
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    si ma se non sbaglio le recenti disposizioni hanno appunto ridotto l'asimmetria

  6. #6
    Partecipante Grafomane L'avatar di veditu
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    4,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    sono d'accordo con Sawiris.
    come sostenne Caio ad una conferenza alla quale partecipai nel lungo periodo il mercato italiano può sostenere al massimo 3 operatori.

    come ho scritto più volte su questo forum, i tanto osannati MVNO avranno probabilmente un effetto boomerang per quanto concerne gli effetti concorrenziali nel lungo periodo.

    quanto alle dichiarazioni di Sawiris:
    1. quanto detto su 3 Italia è una mezza bugia
    2. quanto detto sul decreto Bersani è una mezza bugia
    - Devi avere fiducia in me. - - Fiducia? Emiliy, sono un avvocato. Io fondo la mia vita sulla mancanza di fiducia negli altri. - (Duchesne)
    la "concorrenza perfetta" e' un concetto relativo; dipende dal punto di vista. Dal punto di vista di chi vende e' quando ci si divide il mercato.


  7. #7
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Wink

    Citazione Originariamente Scritto da Uncle Scrooge Visualizza Messaggio
    si ma se non sbaglio le recenti disposizioni hanno appunto ridotto l'asimmetria
    ridotto, ma non risolto... finché c'è l'asimmetria c'è chi ne guadagna. E se in Spagna si è operatori simmetrici dopo 100.000 clienti non capisco perchè in Italia non ci si fermi neanche a quota 10 milioni

    Considerando che stiamo andando contromano in autostrada rispetto alle direttive europee temo che non solo che Sawiris abbia ragione, ma che perfino Veditu abbia fatto un'analisi perfetta

  8. #8
    Ministro dell'Economia L'avatar di Uncle Scrooge
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    5,518
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    SI ok, ma sawiris ha detto che le recenti disposizioni sulle tariffe di terminazione vanno a vantaggio di 3, quando queste disposizioni non fanno altro che ridurre l'asimmetria.

    Può anche darsi che sarebbe corretto fare come in spagna e togliere l'asimmetria del tutto... ma le recenti disposizioni comunque, rispetto alla situazione precedente, di certo non vanno a vantaggio.

  9. #9
    Il Sire L'avatar di AndreA
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Rignano sull'Arno (FI)
    Messaggi
    26,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    beh mi sembra un dialogo tra due che dicono la stessa cosa.

    Il problema è l'ASIMMETRIA a prescindere che le recenti disposizioni ne abbiano ridotto lo svantaggio. Fatto sta che l'asimmetria favorisce 3, che lo faccia meno di prima è solo una verità a metà strada come ha sottolineato veditu (a prop, si va troppo d'accordo ultimamente )

  10. #10
    Partecipante Grafomane L'avatar di veditu
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    4,341
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AndreA Visualizza Messaggio
    ridotto, ma non risolto... finché c'è l'asimmetria c'è chi ne guadagna. E se in Spagna si è operatori simmetrici dopo 100.000 clienti non capisco perchè in Italia non ci si fermi neanche a quota 10 milioni
    Non conosco la delibera dell'autorità spagnola, ma dato che è diventata una sorta di "clava" che utilizzi spesso in queste discussioni replico (almeno non diamo l'impressione di andare d'accordo ultimamente ).

    L'asimmetria nelle tariffe di terminazione non è un male assoluto ma è anzi una misura pro-concorrenziale finchè aiuta i nuovi entranti a penetrare nel mercato.
    L'asimmetria deve essere via via ridotta (per poi essere eliminata) man mano che da misura pro-concorrenziale diventa una misura anti-concorrenziale (un "sussidio" a spese degli altri players).

    Non conosco la delibera dell'autorità spagnola, ma 100.000 clienti mi paiono un po' pochini per togliere l'asimmetria (indubbiamente dovremmo conoscere altri dati tra cui, ad esempio, per quanto tempo l'operatore ha goduto di tale regolamentazione di favore).

    Aggiungo: L'autorità spagnola non credo sia da prendere da esempio e, in base alle notizie filtrate da Quintarelli, pare che sia totalmente zerbinata di fronte all'incumbent (Telefonica), ormai divenuto "campione nazionale" spagnolo.
    - Devi avere fiducia in me. - - Fiducia? Emiliy, sono un avvocato. Io fondo la mia vita sulla mancanza di fiducia negli altri. - (Duchesne)
    la "concorrenza perfetta" e' un concetto relativo; dipende dal punto di vista. Dal punto di vista di chi vende e' quando ci si divide il mercato.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social