Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31

Addebiti per servizi a sovrapprezzo

  1. #1
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    Bologna
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito Addebiti per servizi a sovrapprezzo

    Ciao a tutti,

    vi spiego cosa mi è successo. Qualche giorno fa ho aperto dallo smartphone uno thread su xda-developer per reperire un'informazione che sapevo già dove si trovava. Dopo pochissimi secondi mi arriva un sms che mi informa di aver richiesto un abbonamento a TG WAP per 4.99€ alla settimana.

    Ho immediatamente disattivato il servizio e attivato il blocco al 155 che mi ha rimborsato (come da sms) i 4.99€.
    Quando si è aggiornata l'area clienti scopro che gli addebiti non erano esattamente di 4.99 bensì:

    5 addebiti da 0.09€
    1 addebito da 3.50€
    1 addebito da 0.50€
    1 addebito da 0.99€

    Ho ovviamente richiamato il servizio clienti facendo loro notare che il riaccredito era errato in quanto il totale, contrariamente all'sms, era di 5,44€.

    Mi è stato risposto che loro possono effettuare solo il rimborso di un servizio e che quindi in 45cent sono affari miei.
    Ora, siamo tutti d'accordo che non morirò per 0.45€, ma la situazione mi sembra letteralmente da truffa.

    il messaggio, per altro non richiesto e non autorizzato, diceva 4.99, l'addebito è di 5.44 e io dovrei anche ringraziare che non mi danno i 45cent mancanti?

    Mi aiutate a capire come funzionano queste cose? L'addebito è chiaramente avvenuto attraverso un javascript o simile che ha generato un reload su una porzione della pagina che aveva una pubblicità su cui sono certo di non aver cliccato.
    Fino ad ora non avevo attivato il blocco in quanto ho sempre ritenuto di essere una persona accorta e che non ci sarei cascato, ma in questo caso non ho fatto nulla.

    Suggerimenti su un reclamo più formale? Ho detto all'operatrice che volevo farlo, ha detto che mi metteva una nota, ma non mi ha fatto nemmeno attendere mentre la scriveva e di solito lo fanno quindi temo non ci sia nemmeno.

    Marco

  2. #2
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    89
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco_bo Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    vi spiego cosa mi è successo. Qualche giorno fa ho aperto dallo smartphone uno thread su xda-developer per reperire un'informazione che sapevo già dove si trovava. Dopo pochissimi secondi mi arriva un sms che mi informa di aver richiesto un abbonamento a TG WAP per 4.99€ alla settimana.

    Ho immediatamente disattivato il servizio e attivato il blocco al 155 che mi ha rimborsato (come da sms) i 4.99€.
    Quando si è aggiornata l'area clienti scopro che gli addebiti non erano esattamente di 4.99 bensì:

    5 addebiti da 0.09€
    1 addebito da 3.50€
    1 addebito da 0.50€
    1 addebito da 0.99€

    Ho ovviamente richiamato il servizio clienti facendo loro notare che il riaccredito era errato in quanto il totale, contrariamente all'sms, era di 5,44€.

    Mi è stato risposto che loro possono effettuare solo il rimborso di un servizio e che quindi in 45cent sono affari miei.
    Ora, siamo tutti d'accordo che non morirò per 0.45€, ma la situazione mi sembra letteralmente da truffa.

    il messaggio, per altro non richiesto e non autorizzato, diceva 4.99, l'addebito è di 5.44 e io dovrei anche ringraziare che non mi danno i 45cent mancanti?

    Mi aiutate a capire come funzionano queste cose? L'addebito è chiaramente avvenuto attraverso un javascript o simile che ha generato un reload su una porzione della pagina che aveva una pubblicità su cui sono certo di non aver cliccato.
    Fino ad ora non avevo attivato il blocco in quanto ho sempre ritenuto di essere una persona accorta e che non ci sarei cascato, ma in questo caso non ho fatto nulla.

    Suggerimenti su un reclamo più formale? Ho detto all'operatrice che volevo farlo, ha detto che mi metteva una nota, ma non mi ha fatto nemmeno attendere mentre la scriveva e di solito lo fanno quindi temo non ci sia nemmeno.

    Marco
    Guarda è molto semplice stai attribuendo gli addebiti all’operatore ma i servizi pagati non lo sono, appartengono a società terze, l’operatore è in grado entro i 7 giorni dall’attivazione del servizio di riaccreditare la cifra che la società “mobando srl”, per fare un esempio, ti ha addebitato poichè in grado di vedere se hai o meno sfruttato il servizio, viceversa passati i 7 giorni in teoria non ti risarcisce poichè non riesce a recuperare il credito dalla società “mobando srl” per restare nell’esempio. Le pagine a pagamento, non essendo servizi ma pagine che hanno un costo, anch’esse non essendo parte dell’operatore, non sono rimborsabili perchè il costo è certo. Hai navigato su tal pagina da cui l’addebito. Un pó come entrare in autostrada nella pedemontana, non c’è casello ma l’addebito arriva comunque e poi non posso dire che non ci sono passato. Spero di averti spiegato e di esser stato comprensibile


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    Bologna
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GianMc Visualizza Messaggio
    Guarda è molto semplice stai attribuendo gli addebiti all’operatore ma i servizi pagati non lo sono, appartengono a società terze, l’operatore è in grado entro i 7 giorni dall’attivazione del servizio di riaccreditare la cifra che la società “mobando srl”, per fare un esempio, ti ha addebitato poichè in grado di vedere se hai o meno sfruttato il servizio, viceversa passati i 7 giorni in teoria non ti risarcisce poichè non riesce a recuperare il credito dalla società “mobando srl” per restare nell’esempio. Le pagine a pagamento, non essendo servizi ma pagine che hanno un costo, anch’esse non essendo parte dell’operatore, non sono rimborsabili perchè il costo è certo. Hai navigato su tal pagina da cui l’addebito. Un pó come entrare in autostrada nella pedemontana, non c’è casello ma l’addebito arriva comunque e poi non posso dire che non ci sono passato. Spero di averti spiegato e di esser stato comprensibile


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Grazie della spiegazione, ma quali sono le pagine a pagamento? Cioè, per me questa è una novità. Comprendo un valore aggiunto sul pagamento di un servizio (tipo pagamento sul play store o abbonamento ad un quotidiano), non li apprezzo particolarmente comunque ma li comprendo ma hanno un diverso livello di accettazione da parte del cliente (non è facile sbagliare). Ma le pagine?

    Ci sono metodi per bloccarle in maniera sistematica non usando il blocco dell'operatore che inibisce anche servizi più sensati come quelli che ho citato?

    Trovo comunque questa pratica oltremodo scorretta e mi stupisco che sia lecita persino in Italia. Mi basta inserire un javascript in un sitoweb un po' frequentato che gira a questa pseudo pagina e faccio un bello scherzo ad un sacco di utenti.
    BTW l'operatore mi ha detto che il servizio era one shot video.

    grazie,
    Marco

  4. #4
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    89
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco_bo Visualizza Messaggio
    Grazie della spiegazione, ma quali sono le pagine a pagamento? Cioè, per me questa è una novità. Comprendo un valore aggiunto sul pagamento di un servizio (tipo pagamento sul play store o abbonamento ad un quotidiano), non li apprezzo particolarmente comunque ma li comprendo ma hanno un diverso livello di accettazione da parte del cliente (non è facile sbagliare). Ma le pagine?

    Ci sono metodi per bloccarle in maniera sistematica non usando il blocco dell'operatore che inibisce anche servizi più sensati come quelli che ho citato?

    Trovo comunque questa pratica oltremodo scorretta e mi stupisco che sia lecita persino in Italia. Mi basta inserire un javascript in un sitoweb un po' frequentato che gira a questa pseudo pagina e faccio un bello scherzo ad un sacco di utenti.
    BTW l'operatore mi ha detto che il servizio era one shot video.

    grazie,
    Marco


    Ai noi il problema sta nelle leggi inesistenti su questo argomento, almeno per il mondo mobile. Che sia scorretto son d’accordo ma è lecito se poi aggiungi che a far da tramite sono gli operatori e il cliente spesso addossa a loro la colpa è una bella frittata.

    Veniamo alla tua domanda:
    Se hai Android hai diverse app che ti vengono in soccorso ma il metodo migliore secondo me resta il blocco operatore che può esser selettivo non necessariamente devi bloccare tutti i servizi a sovrapprezzo (tra i quali ci sono anche molte banche).
    Tieni a mente che gli acquisti in app esulano dal discorso di sovrapprezzo perché è un acquisto vero e proprio e va su decisione esplicita del cliente.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    Bologna
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GianMc Visualizza Messaggio
    Se hai Android hai diverse app che ti vengono in soccorso ma il metodo migliore secondo me resta il blocco operatore che può esser selettivo non necessariamente devi bloccare tutti i servizi a sovrapprezzo (tra i quali ci sono anche molte banche).
    Tieni a mente che gli acquisti in app esulano dal discorso di sovrapprezzo perché è un acquisto vero e proprio e va su decisione esplicita del cliente.
    Mi puoi segnalare qualche app e in che modo fare il blocco selettivo? Io ieri ho attivato tutto il blocco ma ora ho tre opzioni sull'area clienti ma nessuna mi chiarisce quale avrei dovuto usare per evitare quei 9cent.

    Francamente i 9cent se sono pagine web dovrebbe essere facile controllarle, a questo punto sono quasi tentato di attivare su chrome il maccanismo di ottimizzazione che mi ha proposto, probabilmente già quello funzionando in modo simile ad un proxy impedisce gli addebiti.

    Non sono comunque concorde sul fatto che gli operatori non abbiano colpa, gli operatori fanno gli accordi e potrebbero scegliere di non farlo con quelli più truffaldini.

    grazie ancora,
    Marco

  6. Likes ciaodom liked this post
  7. #6
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GianMc Visualizza Messaggio
    Guarda è molto semplice stai attribuendo gli addebiti all’operatore ma i servizi pagati non lo sono, appartengono a società terze, l’operatore è in grado entro i 7 giorni dall’attivazione del servizio di riaccreditare la cifra che la società “mobando srl”, per fare un esempio, ti ha addebitato poichè in grado di vedere se hai o meno sfruttato il servizio, viceversa passati i 7 giorni in teoria non ti risarcisce poichè non riesce a recuperare il credito dalla società “mobando srl” per restare nell’esempio. Le pagine a pagamento, non essendo servizi ma pagine che hanno un costo, anch’esse non essendo parte dell’operatore, non sono rimborsabili perchè il costo è certo. Hai navigato su tal pagina da cui l’addebito. Un pó come entrare in autostrada nella pedemontana, non c’è casello ma l’addebito arriva comunque e poi non posso dire che non ci sono passato. Spero di averti spiegato e di esser stato comprensibile


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    ciao, in realtà non è proprio così, questi contenuti vengono forniti da partner di 3, 3 fornisce il tuo numero, addebita il servizio e trattiene una percentuale. SOno stati multati ripetutamente dal 2015 per la fornitura di servizi non richiesti.
    In genere insistendo molto tendono a rimborsare, soprattutto se si avvia la conciliazione in quanto in quel caso rischiano di dover pagare anche gli indennizzi, tra i quali quelli per i servizi non richiesti.
    I servizi non richiesti non vanno pagati, lo dice il codice del consumo, qualsiasi tempistica comunicata dagli operatori è fornita per far desistere i clienti dal chiedere il rimborso e non è basata su nessuna normativa.
    Per le pagine vale lo stesso discorso, devono indicare prima il costo della pagina e chiedere il consenso prima di addebitare. E' come se una volta che sei entrato in un bar non ti fanno uscire perché devi pagare l'ingresso ma non te lo hanno detto prima che entrassi.
    Io ho richiesto rimborsi anche per 9 centesimi e li ho sempre ottenuti, o tramite reclamo o tramite corecom, al corecom mi hanno dato molto di più.
    La prima volta per meno di 2 euro di pagine addebitate di loro iniziativa mi hanno erogato 50 euro di indennizzi, la seconda volta per poco più di 3 euro di pagine emcube mi hanno dato 60 euro, in entrambi i casi come assegno (avevo rifiutato la proposta di non andare al corecom a fronte delle stesse cifre come credito non standard)

  8. #7
    Partecipante Super
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    89
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ciaodom Visualizza Messaggio
    ciao, in realtà non è proprio così, questi contenuti vengono forniti da partner di 3, 3 fornisce il tuo numero, addebita il servizio e trattiene una percentuale. SOno stati multati ripetutamente dal 2015 per la fornitura di servizi non richiesti.
    In genere insistendo molto tendono a rimborsare, soprattutto se si avvia la conciliazione in quanto in quel caso rischiano di dover pagare anche gli indennizzi, tra i quali quelli per i servizi non richiesti.
    I servizi non richiesti non vanno pagati, lo dice il codice del consumo, qualsiasi tempistica comunicata dagli operatori è fornita per far desistere i clienti dal chiedere il rimborso e non è basata su nessuna normativa.
    Per le pagine vale lo stesso discorso, devono indicare prima il costo della pagina e chiedere il consenso prima di addebitare. E' come se una volta che sei entrato in un bar non ti fanno uscire perché devi pagare l'ingresso ma non te lo hanno detto prima che entrassi.
    Io ho richiesto rimborsi anche per 9 centesimi e li ho sempre ottenuti, o tramite reclamo o tramite corecom, al corecom mi hanno dato molto di più.
    La prima volta per meno di 2 euro di pagine addebitate di loro iniziativa mi hanno erogato 50 euro di indennizzi, la seconda volta per poco più di 3 euro di pagine emcube mi hanno dato 60 euro, in entrambi i casi come assegno (avevo rifiutato la proposta di non andare al corecom a fronte delle stesse cifre come credito non standard)



    Mi spiace ma non è corretto quello che hai scritto, il numero di telefono non viene dato da 3 o chi per essa, ma dall'utente durante la navigazione su tal pagina. Le pagine a pagamento non sono tutte malevole, molti siti meteo, giornali ecc sono "a costo", i giornali addirittura vanno a facciata, con una logica molto semplice partita dal dicembre 2014 ossia nessuno compra più il cartaceo ma io i giornalisti li devo pagare, se tutti leggono il mio giornale online fallisco di conseguenza il costo. La comunicazione è stata data per 15 giorni poi sparita e siccome la legge non ammette ignoranza, se tu non hai letto il problema è tuo.
    Che i siti "debbano" comunicare il costo non è corretto, dovrebbero? Neanche! Non esiste nessuna legge in merito.
    Per quanto riguarda gli addebiti

    MOBANDO SRL (p.iva 10712910016) - ROMA (RM) su reportaziende.it
    Noatel: benvenuti sul nostro sito ufficiale


    come vedi non fanno parte di WindTre spa, o di Poste Italiane o Fastweb, hanno degli accordi?
    Ovviamente!
    Usi la mia rete, mi pare il minimo che mi paghi per utilizzarla, su questo si basano gli accordi non sul guadagno.
    Che poi l'operatore come tramite ne subisca le conseguenze è la prassi in Italia, dare delle regole sarebbe molto meglio ma perché farlo se intanto queste società fanno milioni sulla pelle dei clienti e delle aziende di telefonia stesse? Tanto la multa non colpisce la solita mobando srl o chi per essa ma Tim, Vodafone WindTre ecc... Per cui avanti così e con la disinformazione sull'argomento...

  9. #8
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GianMc Visualizza Messaggio
    Mi spiace ma non è corretto quello che hai scritto, il numero di telefono non viene dato da 3 o chi per essa, ma dall'utente durante la navigazione su tal pagina. Le pagine a pagamento non sono tutte malevole, molti siti meteo, giornali ecc sono "a costo", i giornali addirittura vanno a facciata, con una logica molto semplice partita dal dicembre 2014 ossia nessuno compra più il cartaceo ma io i giornalisti li devo pagare, se tutti leggono il mio giornale online fallisco di conseguenza il costo. La comunicazione è stata data per 15 giorni poi sparita e siccome la legge non ammette ignoranza, se tu non hai letto il problema è tuo.
    Che i siti "debbano" comunicare il costo non è corretto, dovrebbero? Neanche! Non esiste nessuna legge in merito.
    Per quanto riguarda gli addebiti

    MOBANDO SRL (p.iva 10712910016) - ROMA (RM) su reportaziende.it
    Noatel: benvenuti sul nostro sito ufficiale


    come vedi non fanno parte di WindTre spa, o di Poste Italiane o Fastweb, hanno degli accordi?
    Ovviamente!
    Usi la mia rete, mi pare il minimo che mi paghi per utilizzarla, su questo si basano gli accordi non sul guadagno.
    Che poi l'operatore come tramite ne subisca le conseguenze è la prassi in Italia, dare delle regole sarebbe molto meglio ma perché farlo se intanto queste società fanno milioni sulla pelle dei clienti e delle aziende di telefonia stesse? Tanto la multa non colpisce la solita mobando srl o chi per essa ma Tim, Vodafone WindTre ecc... Per cui avanti così e con la disinformazione sull'argomento...
    Il numero viaggia sulla rete dell’operatore come da specifiche del wap billing.WAP billing - Wikipedia di fatto 3 lo mette a disposizione dei fornitori di contenuti con i quali ha accordi. Le percentuali che prende superano anche il 60%

    qui non stiamo discutendo di contenuti a pagamento ma di addebiti che avvengono senza che l’utente se ne accorga. Nemmeno si sa esattamente quali pagine vengono pagate. 3 è stato ritenuto responsabile di questi addebiti ed ha dovuto mettere in piedi un sistema di blocco che prima
    non aveva ma che non funziona al 100%

  10. Thanks Marco_bo thanked for this post
  11. #9
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Località
    Bologna
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GianMc Visualizza Messaggio
    Mi spiace ma non è corretto quello che hai scritto, il numero di telefono non viene dato da 3 o chi per essa, ma dall'utente durante la navigazione su tal pagina.
    scusami ma quanto affermi non è assolutamente vero. Io non ho in nessun modo comunicato il mio numero a nessuno. Wind mi ha addebitato i 9 cent grazie al fatto che è in grado di identificarmi avendo io usato la rete direttamente dal telefonino.
    Non stavo nemmeno di fatto navigando, ho aperto chrome e ho aperto a colpo sicuro un topic su xda-developer prendendo dall'history (in sync col desktop). In quella pagina alcuni banner pubblicitari hanno generato l'addebito senza che io dessi alcun dato.

    Le pagine a pagamento non sono tutte malevole, molti siti meteo, giornali ecc sono "a costo", i giornali addirittura vanno a facciata, con una logica molto semplice partita dal dicembre 2014 ossia nessuno compra più il cartaceo ma io i giornalisti li devo pagare, se tutti leggono il mio giornale online fallisco di conseguenza il costo.
    se i giornali vogliono sopravvivere grazie a questo sistema il sistema va regolamentato molto meglio. Il risultato attuale è truffare la massa e la disabilitazione completa per gli altri.

    come vedi non fanno parte di WindTre spa, o di Poste Italiane o Fastweb, hanno degli accordi?
    Ovviamente!
    Usi la mia rete, mi pare il minimo che mi paghi per utilizzarla, su questo si basano gli accordi non sul guadagno.
    Che poi l'operatore come tramite ne subisca le conseguenze è la prassi in Italia, dare delle regole sarebbe molto meglio ma perché farlo se intanto queste società fanno milioni sulla pelle dei clienti e delle aziende di telefonia stesse? Tanto la
    Io per usare la rete di Wind pago già un canone e non devo altro, non è assolutamente trasparente che pagine web generino un costo. Alla faccia della netneutrality, non vedo l'ora che arrivi Iliad.

    Tu difendi gli operatori che sono oggettivamente indifendibili, la società che fa capo all'addebito ha accordi col gestore. Di fronte alla mia segnalazione di una pagina che, ricaricata in automatico da un javascript genera un addebito non voluto Wind, se fosse senza colpa, avrebbe dovuto verificare la pagina, mettere in blacklist gli addebiti per tutti e bloccare tutti i servizi della società in oggetto.

    Questo sarebbe stato un atteggiamento logico da un operatore etico.

    ciao,
    Marco

  12. Likes ciaodom liked this post
  13. #10
    Partecipante Mistico
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    461
    Post Thanks / Like

    Predefinito

    Scusate sbadatamente menzionavo 3 ma tutto quello che ho scritto vale al 100% anche per wind, come per Vodafone e Tim

    Da notare che la fusione tra wind e 3 ha portato in wind la pratica di far pagare pagine web che prima con wind non succedeva.
    Ultima modifica di ciaodom; 04/04/2018 alle 16:50

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Mondo3 Social