Il moto z3 si connette per primo al 5G sulla rete Verizon

di TecnoGazzetta

“Da quando all’inizio dell’anno abbiamo annunciato il moto z3 e il 5G moto mod™, abbiamo continuato a collaborare con i nostri partner per far diventare realtà il 5G nel 2019. Martedì, abbiamo celebrato un importante traguardo di questo percorso”, scrive Motorola.

Utilizzando una rete commerciale 3GPP 5G New Radio (NR) a Providence, Rhodes Island (USA) e la frequenza di 28 GHz di Verizon, “abbiamo completato con successo il primo test di trasmissione dati con uno smartphone moto z3 abbinato a un 5G moto mod ™.
Il test è stato realizzato con lo stesso dispositivo che i consumatori utilizzeranno sulla rete mobile 5G di Verizon ed è l’ultimo di una serie di traguardi che il 5G Verizon e i suoi partner tecnologici hanno raggiunto negli ultimi mesi
“.

Unito al 5G moto mod™, il moto z3 sarà il primo smartphone al mondo con accesso alla rete 5G di Verizon e offrirà un nuovo inizio per guardare i video, connettendosi a dispositivi domestici, lavorando in remoto e giocando in AR e VR. Il 5G moto mod ™ sarà alimentato dal modem Qualcomm® Snapdragon ™ X50 5G e includerà moduli antenna QTM052 mmWave.

Questa tappa fondamentale del 5G si lega al o CES 2019 Innovation Honoree Awards per il moto z3 e il 5G moto mod ™ nella categoria Dispositivi Wireless, Accessori e Servizi.

I CES Innovation Awards premiano vincitori in 28 categorie e celebrano prodotti che racchiudono eccezionali qualità estetiche, di design e di ingegneria.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3