Sergio Parolari di ZTE eletto Vice Presidente del 3GPP RAN2

di TecnoGazzetta

ZTE Corporation ha annunciato che lo scorso 29 agosto Sergio Parolari è stato eletto Vice Presidente di 3GPP RAN2. Si tratta di un altro passo in avanti nella leadership di ZTE in 3GPP da quando Gao Yin è stata eletta vicepresidente di 3GPP RAN3 nell’agosto 2017.

Come personaggio chiave in 3GPP da 17 anni, Sergio Parolari è stato un regolare delegato RAN2 dal gennaio 2010. Parolari, è stato attivo in molti ambiti LTE e NR, tra cui la carrier aggregation, dual connectivity, machine-type communications, proximity services, NB-IoT e 5G NR. Inoltre, è relatore della specifica 5G Stage 2 TS37.340 sulla “Multi-connectivity”.

Nel 3GPP ZTE oltre ad avere la carica di Vice Presidente in RAN2 e RAN3, è il principale driver di vari standard tecnici, come NOMA, 2-Step RACH, CoMP, ATSSS e 5G slicing enhancement. Nel frattempo, ZTE ricopre anche posizioni di “chief editor” di una serie di standard tecnici, come la connettività multipla, la trasmissione dati NG-RAN e la compatibilità elettromagnetica NR.

Congratulazioni a Sergio Parolari! Grazie agli sforzi congiunti dell’industria, speriamo che 3GPP continui a sviluppare standard globali di alta qualità per le 5G NR e le future comunicazioni mobili”, ha dichiarato Wang Xinhui, Vice Presidente di ZTE e Direttore della Standardizzazione Wireless e delle Relazioni Industriali. “ZTE è onorata di lavorare con il resto della comunità 3GPP per contribuire al successo del settore wireless”.

Con l’adesione a oltre 70 organizzazioni internazionali di standardizzazione, come ITU, 3GPP, ETSI, IEEE, IEEE, NGMN e CCSA, ZTE ha più di 40 esperti che assumono posizioni chiave, come presidente e relatore, nelle organizzazioni internazionali di standardizzazione.

In qualità di importante partecipante e contributore in 3GPP e in altre organizzazioni internazionali di standardizzazione, ZTE ha presentato più di 45.000 documenti a organizzazioni standard e oltre 7.000 proposte di standard internazionali 5G NR/NexGenCore a 3GPP. Entro il 15 giugno 2019, ZTE ha dichiarato 1.424 famiglie di brevetti 5G Standard-Essential Patents (SEP) e domande di brevetto allo European Telecommunications Standards Institute (ETSI).

CS

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3