hutchison-whampoa

Easy Pass, 3 taglia le tariffe di roaming

di Redazione

hutchison-whampoaLe nuove offerte sono in linea con l’orientamento della UE sul roaming internazionale e anticipano la riduzione delle tariffe prevista da aprile 2016.

L’opzione Easy Pass di “3” permette infatti di chiamare e navigare in Europa e nel mondo con appena 2 euro a settimana. E nei Paesi dove “3” è presente l’opzione è già attiva e gratuita.

È tempo di vacanze e 3 Italia lancia la nuova offerta che di fatto taglia le tariffe di roaming internazionale per chiamare e navigare all’estero. Le nuove tariffe di “3” sono in linea con gli orientamenti dell’Unione Europea che saranno in vigore a valle dell’approvazione del nuovo regolamento UE le cui linee guida sono state oggetto dell’accordo del 29 giugno scorso.

Da oggi 1° luglio 2015 – infatti – grazie alla nuova opzione Easy Pass di “3” – chiamare e navigare in Europa (Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Danimarca, Irlanda, Regno Unito, Grecia, Portogallo, Spagna, Austria, Finlandia, Svezia, Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia, Svizzera) oltre a USA, Canada, Cina, Hong Kong, Australia, Israele e Sri Lanka è ancora più conveniente.
Con appena 2 euro a settimana, Easy Pass offre 200 minuti di chiamate e 500 MB di Internet (più scatto, vedi sotto). Easy Pass è attivabile chiamando il numero gratuito +393933934077 quando ci si trova all’estero o tramite l’App Area Clienti 3.

Inoltre, nei Paesi dove “3” è presente (Austria, Danimarca, Gran Bretagna, Hong Kong, Repubblica di Irlanda e Svezia) c’è l’opzione 3 Easy Pass – già attiva e gratuita e che sostituisce All’Estero come Casa ndr – che permette di utilizzare smartphone e tablet con le tariffe nazionali quando ci si trova all’estero sotto copertura “3”. Easy Pass e 3 Easy Pass prevedono solo 30 cent di scatto alla risposta per le chiamate effettuate, per quelle ricevute e per l’apertura della sessione Internet (il precedente costo era di 10 ct, ndr).

Per navigare all’estero i clienti “3” possono anche attivare Internet Pass, l’opzione che a soli 5 euro mette a disposizione 100 MB per 3 giorni per chattare, postare foto, gestire la propria email, consultare una mappa o cercare un ristorante. Internet Pass è disponibile in più di 30 Paesi (Arabia Saudita, Australia, Belgio, Bulgaria, Canada, Croazia, Emirati Arabi, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Indonesia, Israele, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Macao, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Sri Lanka, Svizzera, Tailandia, Ungheria e USA) con gli operatori partner di H3G.

Infine, in un’ottica di tutela dei propri clienti, 3 Italia offre il servizio gratuito Soglia di Spesa Roaming Internet all’Estero. Il servizio consente di impostare una soglia di spesa massima per Internet all’estero oltre la quale viene interrotta la navigazione, evitando così di spendere più del previsto. Il cliente può scegliere fra 4 soglie: 60 euro (preimpostata), 120 euro, 180 euro o traffico illimitato. Al raggiungimento dell’80% della soglia scelta il cliente riceve il primo SMS di avviso. Una volta raggiunto il 100% della soglia, la navigazione Internet viene disabilitata, evitando ulteriori addebiti.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3